Amnesia

L'amnesia è un disturbo della memoria che può essere causato da vari motivi, tra i quali sono più comuni: le lesioni alla testa, come un effetto collaterale di assunzione di alcuni farmaci, di forte impatto emotivo associato a diverse patologie quali infiammazione cerebrale (encefalite), mancanza di ossigeno al cervello, tumori cerebrali, di Alzheimer (che è una demenza progressiva caratterizzata da una progressiva perdita di memoria) ... Oltre amnesia può essere temporanea (amnesia transitoria) o permanente, e può essere di due tipi, a seconda dei sintomi presenti: anterogrado, se provoca una difficoltà per memorizzare nuovi dati; o retrograda, caratterizzato da dimenticanza di memorie. D'altra parte, consistere paramesias riconoscimento errori memorie, come ricordo, chiamato "dejavu" o criptomnesia, tra gli altri.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..