Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Luis Ley Urzaiz
Neurochirurgia

È un riferimento nazionale nel campo. Attualmente è il direttore dell'ospedale Universitario Ramón y Cajal. Esperto di chirurgia vascolare cerebrale, neuro-oncologia, chirurgia della base del cranio e dell'ipofisi, così come nella chirurgia della colonna vertebrale cervicale e della colonna vertebrale lesioni del midollo tumori. La sua esperienza in radiochirurgia permette una visione completa della patologia neurochirurgica. La sua conoscenza lo ha portato a scrivere diversi articoli e lavori in libri, e l'esercizio fisico come un professore universitario.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

I vantaggi della chirurgia della colonna vertebrale mini-invasiva

Per la chirurgia vertebrale mini-invasiva ci riferiamo all'uso di tecniche chirurgiche per minimizzare la manipolazione dei tessuti per gli stessi risultati clinici di chirurgia aperta convenzionali.

E 'importante notare che la colonna vertebrale è una struttura instabile che dipende da altri elementi quali i muscoli e legamenti per il corretto funzionamento. A questo proposito, durante l'esecuzione di approccio mini dannosa questi tessuti è molto meno dolore post-operatorio, recupero più veloce e il ritorno alle attività quotidiane viene raggiunta prima.

Chirurgia mini-invasiva

Perché non è sempre offerto se è così buono?

Fondamentalmente, perché esso richiede la conoscenza di una nuova tecnica ed una nuova tecnologia. Molti specialisti in neurochirurgia che hanno raggiunto ottimi risultati con tecniche convenzionali non credo che necessario per cambiare le loro abitudini, in quanto hanno una grande esperienza.

Inoltre, molti specialisti considerano queste tecniche come una semplice marketing di prodotto, semplicemente perché noi non lo sappiamo, e troppo spesso usato come esca da professionisti che non svolgono. È quindi importante accertarsi che il chirurgo che offre queste tecniche ha esperienza in loro e routine eseguita.

 

I vantaggi della chirurgia della colonna vertebrale mini-invasiva

  • Meglio di recupero e più veloce ritorno alle normali attività.
  • Spesso non permette dover inserire protesi (viti o piastre) se non per danneggiare gli elementi strutturali della colonna.

 

Svantaggi di chirurgia vertebrale mini-invasiva

  • Per il professionista: richiede imparare una nuova tecnica chirurgica.
  • Per il paziente: non ce ne sono.
Neurochirurgia a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione