I vantaggi di scegliere un parto in acqua

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 10/10/2017 12:01
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Ci sono molti tipi di luce per dare alla luce un bambino, secondo le preferenze e le esigenze della madre e suo figlio. Il parto in acqua è un'opzione sempre più scelta in ostetricia , grazie ai benefici che questa forma presenta.

In realtà, ci sono centri specializzati che svolgono corsi di formazione materni focalizzati sulla preparazione per il parto in acqua. Così, la donna è informato e mentale e fisicamente preparato per lezioni di educazione materna, ha familiarità con la vasca e l'ambiente in cui sarà il giorno di consegna e soddisfare le posizioni più comode.

 

Perché scegliere di partorire in acqua?

Il parto in acqua presenta alcuni vantaggi rispetto consegna tradizionali, e sono utili sia per la nascita e la salute del neonato e sua madre:

  • Nella prima fase del lavoro riduce il dolore
  • Riduce l'uso di epidurale e come conseguenza consente una maggiore mobilità delle donne
  • Aumenta il senso di controllo e la soddisfazione delle donne
  • Esso consente la mobilità della madre, in modo da poter prendere le posizioni più comode, e quelli che beneficiano della discesa del bambino
  • Con la nascita di acqua aumenta il numero di parto naturale, senza l'uso di strumenti medici, come pinze o vuoto
  • Prendete questa opzione riduce anche il numero di parti cesarei
  • Episiotomia vengono eseguite meno in questo tipo di consegna

Come il parto fatto?

Quando la donna percepisce nel lavoro ed è ricevuto in ospedale, viene eseguita una valutazione da professionisti ginecologi: se vi è un'espansione di 3-4 cm dalla cervice, è il tempo di immersione in acqua, e le contrazioni saranno più frequenti e le donne hanno una tolleranza al dolore più alta in acqua calda, circa 36,5-37cº. La madre può lasciare l'acqua e tornare quando vuoi.

Per questa nascita essere dato in modo sicuro, la gravidanza dovrebbe essere a basso rischio ostetrico, il bambino dovrebbe essere in ogni momento e in modo che la madre può continuare in acqua e controllo delle donne sarà continuo misurazione della frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.

Se il processo di parto avviene nell'ambito della normale uscita del bambino sarà in acqua, anche se in alcuni casi ginecologica professionale può indicare che il lavoro è fuori dall'acqua.

 

Ci sono rischi nel parto in acqua?

le donne in gravidanza a basso rischio hanno situazioni simili se waterbirth eseguire come se lo fanno fuori. Pertanto, non vi è alcuna prova che il parto in acqua aumentano alcun effetto negativo sul bambino o la donna, come si assiste sempre con particolare cura e la supervisione di professionisti medici per prevenire eventuali complicazioni.

Riproduzione assistita presso Málaga
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Hugo Benito Martínez
Riproduzione assistita

Dr. Benito Martinez è uno specialista di primo piano nel ginecologo Riproduzione Assistita che ha oltre 30 anni di esperienza. Attualmente, e s fondatore e direttore medico del Centro per la Riproduzione Assistita a Marbella (CERAM), oltre ad essere il fondatore del l 'Istituto di riproduzione umana in Colombia e collaborare nella principale Fertility Center nello stesso paese. Inoltre, si compone di congressi nazionali e internazionali della specialità ed è un membro di diverse società.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.