TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Aureli Muñoz Vicèn
Angiologia e Chirurgia vascolare

Con oltre 30 anni di esperienza, il Dr. Muñoz Vicen è leader nella chirurgia vascolare. Attualmente è direttore medico del Vascular Clinic Dr. Aureli Muñoz SL a Terrassa che è formato da un ampio gruppo di medici, in particolare la figlia, la dottoressa Silvia Muñoz Escudé, capo del laboratorio vascolare del centro. In precedenza, il dottor ha lavorato in diversi ospedali, come Ospedale Universitario Mutua Terrassa, capo del servizio del General Hospital di Catalogna. Teknon Clinic e Clinica Belodonte. E 'membro di varie associazioni mediche e ha frequentato numerosi corsi e pubblicazioni sia a livello nazionale che internazionale.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Varici in gravidanza

Nel sistema circolatorio, arterie portano il sangue ossigenato dal cuore a tutti gli organi del corpo e, dall'altro lato, le vene sono responsabili della restituzione del sangue "sporco" cuore e polmoni di ri-ossigenare.

Queste vene corrono al livello inferiore, soprattutto quando in piedi, contrariamente alle estremità di gravità, e quando si dilatano e rovinare le loro valvole appaiono vene varicose. Così, vene varicose sono considerati vene malate dilatazione.

Le vene varicose si verificano come un risultato di una serie di fattori causali: ereditarietà e genere. Le femmine sono più predisposti alle vene varicose a causa di ormoni, il che implica che appaiono con cicli mestruali e peggiorare durante la gravidanza e la menopausa.

L'obesità è il fattore comune associati entrambi i sessi mancanza di esercizio fisico e di eredità.

 

I sintomi di vene varicose

I sintomi più comuni di vene varicose sono:

  • gambe pesanti
  • stanchezza
  • spasmi
  • formicolio, soprattutto nelle gambe quando è trascorso troppo tempo nella stessa posizione, ad esempio nella sedia di un cinema, treno, aereo, etc..
  • sensazione di calore
  • ardente
  • pungente,
  • prurito
  • essa può anche apparire gonfiore o edema delle gambe dopo una giornata di lavoro, prolungata seduta o in piedi, presso la fine di un lungo viaggio o prima il vostro periodo mestruale

Dopo la comparsa di questi sintomi, le gambe sono coperte di vene varicose antiestetiche e vene varicose. Dopo appaiono venosa aumenta insufficienza e vene dilatate, si snoda lungo le gambe, vene varicose sarà vero, che deve essere accompagnato, prima o poi, lesioni cutanee minori come l'eczema, o grave, come le ulcere.

 

Varici in gravidanza

varici in gravidanza

A causa di cambiamenti ormonali durante la gravidanza, le vene si dilatano, che peggiora la possibilità di buon funzionamento della valvola e la pressione del feto sulla cava e vene iliache e ritorno venoso è difficile. Se c'è anche varicosa storia familiare di, se non la prima gravidanza se la donna incinta è lungo in piedi o seduti, facendo poco sport e, soprattutto, nei momenti di calore estremo, appare più sintomi che coinvolgono un sacco di overhead per la circolazione della madre e del feto. Questo limita il benessere della gravidanza e anche il problema estetico, ci sono rischi un'infiammazione vene dilatate patologicamente.

Qualsiasi misura per diminuire la pressione nelle vene e aiutare il ritorno venoso del sangue del cuore "sporco", è efficace nel prevenire le vene varicose durante la gravidanza. Dovrebbe evitare prolungata in piedi o salotti, passeggiata quotidiana, nuoto, gite in bicicletta, evitare bagni caldi e sole.

Se si dispone di essere seduti soggiorni di lunga durata, che è consigliabile per spostare i piedi e le gambe spesso.

Di notte, si dovrebbe aumentare le vostre gambe in una posizione comoda e posto adatto compressione calze elastiche.

 

Vene varicose: come per rimuovere le vene varicose

Durante la gravidanza non è consigliato di assumere farmaci per via orale fino a dopo il quarto mese, come i pericoli di danneggiare il feto, piuttosto che benefici sono eccessivi. Nessuno dei due trattamenti è consigliato iniezioni scleroterapia o interventi chirurgici, tranne in caso di emergenza. non deve agire su vene varicose come è stato dimostrato che dopo la consegna, nel 80% dei casi vene varicose migliorare se stessi, a scomparire compressione e cambiamento ormonale.

La donna incinta in attesa di suo figlio / figlia di gioia, deve essere sufficientemente motivati per prevenire tali varici, riferendosi a angiologo e chirurgo vascolare ai primi sintomi, in quanto questo sarà informato la migliore prevenzione, esercizi di favorevoli e il loro se l'uso di un adeguato calze a compressione elastica a voi.

Dopo un periodo di recupero post-partum, e possono essere trattati residua varici scleroterapia con differenti tipi a seconda sul tipo di varici residue; evitando qualsiasi intervento chirurgico.

Angiologia e Chirurgia vascolare presso Barcelona
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Noelia Pino García

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione