¿Vene varicose? Radiofrequenza eliminarli

Autore: Dr. Miguel Ángel González Arranz
Pubblicato: | Aggiornato: 20/10/2017
Editor: Roser Bernés Ubasos

La tecnica della radiofrequenza è una tecnica che ha iniziato il suo sviluppo negli ultimi dieci anni e oggi abbiamo una grande esperienza nella gestione, per cui è considerato uno dei migliori tecniche per il trattamento delle vene varicose per la loro sicurezza, minima aggressività, senza assenze per malattia, nella maggior parte dei casi.

varici trattamento

Qual è la tecnica della radiofrequenza

Il trattamento delle vene varicose radiofrequenza è una tecnica minimamente invasiva, che viene eseguita attraverso una piccola puntura nella vena safena. Attraverso di esso si introduce un catetere sottile con un terminale di emettitore di calore alla sua punta, attraverso la quale la vena è sigillato completamente, eliminando così la necessità di rimozione della vena interpretato durante la chirurgia convenzionale (striatura o safenectomia). Inoltre impedisce operare all'inguine, e abbiamo accesso a quella zona da questo dispositivo, sempre sotto guida ecografica.

Questo trattamento viene fatto su una base ambulatoriale in anestesia locale, i pazienti che vanno al centro medico e dopo il trattamento fatto, tornano a casa nel giro di due ore. Nella maggior parte dei casi con una calza compressione elastica e può fare una vita completamente normale.

 

Vantaggi e svantaggi rispetto ad altre tecniche

Al momento abbiamo diverse tecniche per la gestione delle varici. Un intervento chirurgico classico e la sua evoluzione con CHIVA, un intervento chirurgico meno aggressivo; hanno aderito le tecniche chiamata termoablativas come RF e Endolaser e trattamenti schiuma loro. Hanno anche fiorente nuove tecniche sono costantemente alla ricerca per ridurre questa aggressione che ha prodotto un intervento chirurgico e l'Iran dimostrando la loro efficacia nel tempo.

Il vantaggio principale di radiofrequenza rispetto ad altre tecniche è buona lungo - esito termine, una delle procedure meno tasso di insorgenza di nuove vene varicose contiene. Soprattutto quando abbiamo confrontato alle tecniche come quelle a base di schiuma.

Questo buon risultato a lungo termine, si aggiunge bassa aggressività, evitando di dover operare l'aggiunta inguine alla rimozione della vena safena, minimizzando quasi zero rischio di emorragie, ematomi o infezioni inerenti qualsiasi metodo chirurgico. Questa aggressione minimo si traduce in un periodo di poco o nessun congedo per malattia.

Alcuni inconvenienti presentati tecnica radiofrequenza, anche se ci sono un certo numero di pazienti per tipo di varici o la forma di vene, non tecnicamente permettere "navigare" catetere suo interno, dovendo utilizzare nei casi altre opzioni terapeutiche. Questo è il motivo che è indispensabile essere sempre valutato da un chirurgo vascolare che si eseguire prima del trattamento, un Doppler ultrasuoni e uno studio approfondito del nostro sistema circolatorio con l'analisi dei nostri varici, come ci possono essere molteplici varietà tra ogni persona, e noi singolarmente offrirà la migliore opzione di trattamento per il nostro caso.

 

Cosa consigliare un paziente con varici e vuole questo trattamento è fatto?

La cosa principale quando si dispone di vene varicose, non dimenticate che le vene varicose sono una malattia cronica del nostro sistema circolatorio, e non solo l'alterazione estetica è per essere valutati da uno specialista in Angiologia e Chirurgia Vascolare, una specialità che si occupa dello studio di tutte le malattie della nostra sistema circolatorio.

Questo specialista ci ha fatto un'ecografia Doppler, un test fondamentale per lo studio del nostro sistema venoso. Con questa procedura e uno studio clinico ci indicherà quale tipo di varici hanno, il loro livello di sviluppo e dove l'errore si verifica nel nostro sistema circolatorio.

Sappiamo che le vene varicose sono un sistema di vasi che portano il ritorno del sangue al cuore i nostri piedi. Per cui queste vene sono dotate di valvole. E 'il fallimento di una di queste valvole che provoca il sangue per invertire la direzione e invece di andare al cuore, torna harmfully di nuovo ai piedi, che provoca le vene di dilatarsi dare il dolore, il disagio e la comparsa di varici.

Una volta che queste varici sono apparsi, essi avanzando gradualmente, essendo vene praticamente impossibile tornare a uno stato di salute se non agiamo.

Questo sovraccarico del sistema venoso eventualmente generare complicanze di insufficienza venosa cronica (nome tecnico per varici), come ad esempio le ulcere delle gambe, vene varicose sanguinamento o trombosi.

Pertanto, l'obiettivo del trattamento non è solo estetica, ma evitare in futuro di generare varici raggiungere queste complicazioni, che possono diventare gravi o molto invalidante. 

Raccomandazioni prima e dopo radiofrequenza

I pazienti prima di subire una procedura di radiofrequenza in grado di sviluppare una vita del tutto normale.

Dopo la procedura, che è un'ora, una calza elastica compressione viene immesso o, in certi casi, una fasciatura sulla gamba trattata. Dopo due ore di trattamento può tornare a casa per riprendere la loro vita normale come in poche ore.

Partecipare attività di lavoro varia a seconda dell'età di ciascun paziente, il tipo di vene varicose e il volume e il tipo di lavoro da eseguire, anche se la maggior parte del tempo può essere fatta a 24 -72 ore per la vostra attività lavorativa.

 

.

Angiologia e Chirurgia vascolare a La Rioja
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Miguel Ángel González Arranz
Angiologia e Chirurgia vascolare

Rinomato specialista in Angiologia e Chirurgia Vascolare, il dottor Gonzalez Arranz ha una laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Navarra. E ha anche fatto MIR specializzazione in Clinica Ospedaliera Lozano Blesa a Saragozza e diversi corsi di dottorato. Tra i suoi successi sono la prima realizzazione di un intervento di chirurgia carotidea Ospedale Viamed Los Manzanos e l'applicazione di tecniche specifiche di malattia venosa, in pieno centro. Attualmente unisce il suo lavoro clinico con l'insegnamento, essendo docente di Flebologia Maestro Medicina Estetica delle Isole Baleari. Inoltre, è l'attuale direttore dell'Unità di Chirurgia Vascolare ultime tecniche e Estetica Unità Flebologia Hospital Los Manzanos Logrono. Ha inoltre partecipato a numerose conferenze a livello nazionale e internazionale con presentazioni in vari articoli scientifici e capitoli di libri.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.