TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Alfonso Prieto Rodríguez
Psichiatria

Specialista riconosciuto in psichiatria, Dr. Prieto Rodriguez si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Valladolid e specialista Hospital Medical psichiatria psichiatrico Dr. Villacián presso l'Università di Valladolid dal 1982. Nel corso della sua carriera ha maturato esperienza nel la direzione e la gestione dei servizi sanitari, oltre ad essere responsabile della salute mentale e cure psichiatriche in Castiglia e Leon. Attualmente lavora come una facoltà di un'unità psichiatrica ospedaliera del Policlinico Universitario Virgen del Rocio di Siviglia. Unisce il suo lavoro clinico con l'insegnamento, come professore associato di Psichiatria presso l'Università di Siviglia professore.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Stiamo andando a vivere insieme? La partnership domestica

Quando una giovane coppia decide di cominciare a vivere insieme, ci sono molti fattori e circostanze che dovrebbero essere prese in considerazione sia per l'analisi e consensuarlos. Pertanto, la decisione cruciale di "vivere insieme" sarà un passo importante nella costruzione di un futuro insieme e non un problema del rapporto.

Hai bisogno di sapere se entrambi sono pronti per questa nuova fase. Ad esempio, se avete speso molti anni insieme, ma tutti coloro che vivono in casa dei suoi genitori, sarà sicuramente bisogno di avanzare.

La coppia è indipendenza vitale ad un certo punto nel rapporto. Di solito non raro nel tempo che precede un serio impegno della coppia depressione, la fuga reazioni, stati d'ansia, confusione di identità sono date, ecc.

La coesistenza comporta trascorrere più tempo insieme, qualcosa di molto positivo per il rapporto, ed è il quadro relazionale privilegiata per crescere come soggetto individuale. Tuttavia, comporta anche la possibilità di un maggior numero di conflitti.

Quando si avvia questa fase, entrambi dovranno negoziare per raggiungere accordi sulla divisione del lavoro, in termini di responsabilità, la distribuzione del lavoro e il tempo libero, le relazioni sociali e familiari, questioni economiche, etc.. Tutto questo può causare argomento occasionale, ma è necessario concordare regole fondamentali di convivenza e di funzionamento, in modo da evitare problemi in seguito.

La ricerca comune di soluzioni in questa fase raggiunge un particolare intensità e può essere molto utile per la formazione dell'identità della coppia.

Nonostante la spesa più tempo e attività, è essenziale per mantenere lo spazio, la privacy e la tolleranza per il corretto adattamento. Vivere insieme non significa perdere l'individualità: ci sarà una maggiore interdipendenza in un progetto comune, che non è quello di limitare la vita di ogni.

Un buon rapporto è possibile, secondo gli esperti di psicologia, fino a quando si accetta l'altro come egli è, e non cercare di cambiarlo.

Concessioni sono necessari, così come la capacità di comunicare e risolvere i conflitti, lasciando da parte egoismi e concludere la migliore per tutti. Come si condividono la maggior parte degli elementi è in costruzione un metodo e la struttura per prendere decisioni accettate è fissato per entrambi.

In breve, i primi due mesi ponendo le basi per quello che sarà il rapporto. È una prova che deve essere superata per conoscere la qualità del nostro impegno emotivo. All'inizio di convivenza, una strada è intrapresa: che crescano entrambi insieme il cambiamento e deve costantemente riaggiustare.

Psichiatria presso Sevilla
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione