TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Manuel José De la Torre Gutiérrez
Neurochirurgia

Dr. de la Torre Gutierrez è specializzato in neurochirurgia e medico militare riconosciuta con numerosi premi. Egli è capo di Neurochirurgia presso due centri di Madrid, oltre ad essere parte del servizio medico della Guardia Reale e di essere responsabile della Salute dell'Associazione di Amministrazione della Riserva Generale. Nel 2013 ha guidato l'equipe medica di intervenire Re Juan Carlos di sua ernia del disco nella colonna vertebrale.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Un nuovo sistema di stabilizzazione della colonna per mantenere la mobilità dei pazienti

¿Dr. de la Torre, si utilizza un sistema di stabilizzazione della colonna vertebrale che conserva la mobilità dei pazienti, sì?

Infatti, di recente cabinet neuroscienze ha introdotto un nuovo sistema di Spagna di stabilizzazione della colonna vertebrale è una vera e propria novità in quanto comporta l'esecuzione di una stabilizzazione dinamica. Cioè, il segmento fisso, vertebre di fissaggio sono veramente mobile, dando stabilità mantenendo la mobilità e la funzionalità del segmento trattato.

Può spiegare brevemente che cosa questo sistema?

Il sistema consiste nel seguire l'intervento canale necessario - chirurgia discectomia o rilascio neurologico indicando la pazienza in seguito eseguire una stabilizzazione dinamica e questo è fatto con l'inserimento di un viti peduncolari e successivamente, la grande novità è che non viene fissata la barra, o acciaio o titanio, ma è un indicatore che la flessibilità ed elasticità. È fatto di plastica, un materiale biocompatibile con una elevata resistenza e permettendo flessione, estensione, torsione e l'allungamento, in modo tale che il segmento trattato mantiene la sua funzionalità.

Volete utilizzare questa tecnica di routine o solo per casi molto specifici?

Con questa tecnica dovrebbe fare una selezione del paziente corretto e patologia avete bisogno. Si tratta di una tecnica utilizzata nella patologia bisegmentaria unisegmentaria o discopatie morbidi dove segmenti ancora mantengono la funzionalità. Non è una questione di sapere se il caso è complesso o non è una questione di fare un'indicazione profilo adeguato della tecnologia che sarà fatto per fornire al paziente il miglior risultato possibile.

Si tratta di un intervento molto complesso?

No, questa non è la complessità della chirurgia, l'idea è di delineare il trattamento indicato misura richiesta dal paziente, e con questo tipo di tecnica minimamente invasiva può effettuare una corretta decompressione neurologica neurochirurgia canale e nella stessa procedura chirurgica per eseguire un trattato stabilizzazione dinamica che fornisce l'alta funzionalità diminuendo il sovraccarico di segmenti adiacenti segmento. Cioè, offriamo lo stesso trattamento chirurgico di decompressione, un trattamento neurologico e stabilizzazione dinamica del segmento trattato, e che è quello di fornire il miglior risultato funzionale possibile il paziente trattato.

Neurochirurgia presso Madrid
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione