Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dra. Gemma Garmendia Merino
Logopedia-Foniatria

Discorso specialistica, laurea del Dott Garmendia Merino in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Saragozza, eseguiamo MIR sulla sua specialità in Gipuzkoa Donostia Hospital. Inoltre, nel 1992 ha vinto il Graduate Speech nel 2007 specializzarsi anche in ambulatoriale e ambulatoriale Nutrizione Artificiale UNED. Professionali varie cliniche e ospedali in Navarra e Paesi Baschi, ha fatto numerose pubblicazioni su riviste e libri e conferenze a livello nazionale e internazionale. Attualmente unisce il suo lavoro professionale e responsabile dell'Unità Foniatria e disfagia orofaringea Donostia Hospital Chiron insegnamento con l'insegnamento presso la Universidad del Pais Vasco.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Il vostro bambino acquisisce la lingua correttamente?

Un bambino inizia a parlare del uno o due anni. Le prime parole compaiono tra i 12 ei 18 mesi. Se a raggiungere i 2 anni non hanno prodotto quelle prime parole, o tre anni per raggiungere il bambino non ha iniziato a fare le frasi insieme semplici si tratta di un disturbo del linguaggio o di ritardo.

Quando il bambino cresce introduce progressivamente una specifica lo sviluppo delle caratteristiche che compongono la lingua parlata. Ogni età certe strutture, sia fonologiche e semantici, morfosintattiche e pragmatiche è reatribuyen. Cioè, i bambini stanno gradualmente acquisendo i suoni, parole e poi la formazione proprie frasi con la stessa sintassi.

In generale, si può parlare di un disturbo del linguaggio o di ritardo nella acquisizione del linguaggio. Disturbo del linguaggio viene considerato quando c'è un divario di almeno dodici mesi a seguito dell'acquisizione della. Parliamo ritardo del linguaggio, quando questo periodo è di circa 6 mesi.

 

Quando devo vedere?

La diagnosi precoce è importante. Quando osserviamo che nostro figlio non comunica in modo simile a bambini della stessa età dovrebbe consultarsi con i professionisti. Questo può essere visto dalla più tenera età. Se un bambino non comunica con lo sguardo agli stimoli, non ride, nessun suono a giocare con lui, possiamo percepire che qualcosa non va. In questi casi, la prima cosa da fare è quella di scartare è una perdita uditiva (sordità) che sta influenzando l'acquisizione del linguaggio. Cioè, nessuna attesa all'età di 2 o 3 anni, quando il problema è già stabilito e hanno perso importanti fasi di comunicazione del bambino.

 

Trattamento dei disturbi e ritardi lingua

Ci sono diverse aree di lavoro a rischio di trattamento per età del bambino. A seconda delle modifiche rilevate, diversi programmi di trattamento sono progettati per ogni paziente.

E 'un lavoro molto importante con i genitori e con la scuola. I genitori devono essere informati e insegnare loro a lavorare con noi sulla stessa linea, in modo che il lavoro svolto in consultazione essere estesa nella vita quotidiana sotto le stesse linee guida.

La scuola deve anche dire loro che la diagnosi è stata raggiunta e il trattamento viene applicata in modo che il bambino non sarà penalizzato per questo problema a una difficoltà sia nella comprensione e di espressione.

Soluzione disturbi del linguaggio avete?

Generalmente ritardi linguistici sono risolti facilmente. Disturbi gravi sono la lingua più problematico. Questi, rilevate velocemente, si evolverà in modo più soddisfacente, anche se il grado di miglioramento dipende dalla gravità del. Si consideri che inizi la plasticità mentale è elevata e la capacità di apprendimento è molto grande.

Logopedia-Foniatria a Guipúzcoa
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione