Tratamiento para pacientes con pluripatología, el reto sanitario del S.XXI

Autore: Dr. Alfonso Cruz Jentoft
Pubblicato:
Editor: Anna Raventós Rodríguez

Dr. Cruz Jentoft è un esperto riconosciuto in geriatria, autore di La vita comincia a cinquant'anni, ed editore e co - autore di più di quaranta libri scientifici. Il seguente articolo spiega il trattamento dei pazienti con patologie multiple, una malattia con l'età sta diventando sempre più diffuso.

 

Il pluripatología o multimorbid è la coesistenza di diverse malattie croniche nella stessa persona. Ci sono un gran numero di malattie che hanno alcuna cura, come ad esempio l'artrosi o l'Alzheimer. Anche quando abbiamo superato la malattia acuta grave, come infarto del miocardio, essi tendono ad essere malattie croniche o conseguenze. In una vita abbastanza a lungo, una persona può soffrire di molte malattie croniche, allo stesso tempo in grado di interagire con l'altro.

 

Fino a che età pluripathology appare di solito?

La possibilità di avere più malattie aumenta con l'età. Nella fascia di età di 50-54 anni, quasi la metà delle persone hanno due o più malattie. I numeri stanno aumentando notevolmente quando supera 65. Quando si raggiunge 85, è spesso parte della società soffre più di cinque malattie croniche in una sola volta.

 

La possibilità di avere più malattie aumenta con l'età

 

Malattie comuni che compongono fino al pluripatología

Le malattie più comuni stanno soffrendo la maggior parte della società: cardiovascolare e muscolo-scheletrico. Nei primi problemi comuni come essi comprendono l'ipertensione o diabete mellito. Altri sono malattie polmonari ostruttive croniche, malattie neurodegenerative o malattia renale cronica. Ci sono altri meno gravi rispetto potrebbe anche essere associato, come iperplasia prostatica o problemi di pelle. Cancro, che fino ad ora era una malattia che potrebbe essere curata o qualcuno muore, sta diventando sempre più una malattia cronica.

 

Trattamento per pazienti con malattie multiple

La prima tentazione è di trattare ciascuna delle malattie nel miglior modo possibile, con tutti i trattamenti disponibili. Questo è un problema, perché non tutte le malattie sono ugualmente importanti, che non incidono sulla qualità uguale alla vita o alla capacità mentali o fisiche. Inoltre, alcuni trattamenti possono peggiorare altre malattie coesistenti, interazioni farmacologiche si moltiplicano e politerapia è di per sé un rischio, così la vita del paziente è complicata.

 

anziano
Il sistema sanitario è mal preparata per soddisfare la pluripatología

 

Il sistema sanitario è mal preparata per soddisfare la pluripatología, in modo che il paziente trascorre molte ore visitare diversi specialisti raramente capito o coordinate con l'altro.

 

Il trattamento deve concentrarsi sulle esigenze del singolo e l'impatto di ogni malattia, così come la loro qualità della vita e l'indipendenza che permettono patologie. È possibile che alcune malattie rimangono non trattati, a seconda della loro posizione nella lista di priorità.

 

Quali aspetti hanno bisogno di essere migliorati in questo settore?

Ha bisogno di migliorare due aspetti: da l' un lato la frammentazione del sistema sanitario e la sua difficoltà nell'affrontare pazienti complessi, soprattutto quando hanno un certo grado di disabilità fisica o mentale; e l' altra parte, la mancanza di ricerca a causa della complessità. Gli studi clinici sono fatti con i pazienti di solito soffrono una singola malattia in questione. Le linee guida cliniche di ogni società scientifica basta considerare l'impatto delle malattie non corrisponde a quel corpo, così tanto da fare. Con questo in mente, il pluripatología può essere inteso come la sfida di salute del XXI secolo.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Alfonso Cruz Jentoft
Geriatria e Gerontologia

Dr. Cruz Jentoft è un esperto riconosciuto in geriatria, direttore medico di diverse unità di questa specialità. Egli è l' autore di La vita comincia a cinquant'anni, ed editore e co - autore di più di quaranta libri scientifici. Ha pubblicato più di sessanta articoli in riviste nazionali ed internazionali ed ha partecipato all'organizzazione di vari convegni nazionali ed internazionali.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..