Gestione cancro al seno

Autore: Dr. Gonzalo Galofré Pujol
Pubblicato: | Aggiornato: 03/10/2017
Editor: Top Doctors®

Dr. Gonzalo Galofre Pujol è un chirurgo generale e Top Medici appartiene alla ristretta cerchia di medici di alto livello Spagna. In qualità di esperto di cancro al seno spiegherà i dettagli della sua individuazione e il trattamento.

Qual è e quale impatto ha il cancro al seno?

Il cancro al seno è un tumore maligno che origina nel petto, seno. Inizialmente il tumore si trova nel seno e la storia naturale è la crescita di questo tumore, la possibilità di diffusione e di influenzare le ghiandole sotto l'ascella e poi, se non abbiamo fatto alcun trattamento questo tumore renderebbe diffusione a distanza che la metastasi. L'incidenza di cancro al seno è molto alta, dopo il cancro al seno cancro della pelle è il più comune nelle donne e in effetti è la prima causa di morte nelle donne tra i 50 ei 60 anni. Incidenza complessiva è dal 10 al 12%, ciò significa che 1 donna su 10, se vivono a 80 anni si svilupperà il cancro al seno.

Quali segni possono avvisare l'utente della presenza di questo enfremedad?

Segni che dovrebbero mettere in guardia sono fondamentalmente l'aspetto di un tumore, un nodulo al seno. Ogni nodulo che compare nel seno di una donna dovrebbe essere studiato come ogni nodulo nel seno di una donna può essere un cancro al seno, soprattutto se questi pacchetti sono pacchetti che non fanno male, sono escrescenze che sono apparsi di recente e soprattutto se accompagnato da una ritrattazione o un'alterazione della forma della pelle o del capezzolo, quando vediamo un capezzolo lavandini, lui va dentro, o che la pelle cali un po ', che ci deve avvisare che abbiamo un cancro seno. La maggior parte dei tumori al seno sono abbiamo intenzione di fare la diagnosi di una proiezione, fare prevenzione, con mammografie, qualche ecografia e l'esame fisico ogni anno e così scoprire piccoli tumori che non hanno ancora manifestato segni di attenzione e che hanno un alto tasso di guarigione.

Una volta completato il trattamento, quanto tempo ci vuole a credere che la donna è guarito?

Nel trattamento del cancro al seno coinvolge diversi professionisti chirurghi per la rimozione del tumore primitivo e la linfa coinvolti, il terapeuta radiazioni interviene se necessario radioterapia e oncologi coinvolti anche per indicare una terapia ormonale, chemioterapia e talvolta anticorpo monoclonale. Il trattamento di solito allunga entrare 8-10 mesi dopo la diagnosi di cancro al seno e fino a 5 anni se sono indicati gli ormoni. È allora, dal quinto anno, se si considera che la donna è guarita di cancro al seno, anche se questo particolare tipo di cancro, come in qualsiasi altro, recidiva può verificarsi 10, 12 e anche 20 anni dopo diagnosi iniziale.

Chirurgia generale a Barcelona
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Gonzalo Galofré Pujol
Chirurgia generale

Lui è un medico di fama con una vasta esperienza nella chirurgia oncologica, le malattie dell'apparato digerente, malattie della tiroide, cancro al seno e la chirurgia laparoscopica. Attualmente è il coordinatore della unità endocrino Patologia, il seno e gastrico Ospedale Sant Joan Despi e ha la consultazione presso l'Ospedale Chiron di Barcellona. Si è specializzato in diverse università e ospedali negli Stati Uniti.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.