TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.
Dr. M. Reza Djodeyre Soudi

Dr. M. Reza Djodeyre Soudi
Oftalmologia

Come specialista in oftalmologia Dr. Reza è un esperto in chirurgia presbiopia e Chirurgia Refrattiva. E 'stato addestrato presso prestigiosi centri nazionali e internazionali e ha oltre 15 anni di esperienza nel trattamento delle malattie degli occhi.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Trattamento presbiopia

Che cosa è la presbiopia e quale effetto?

La presbiopia è la perdita di capacità di concentrarsi da vicino, cioè ha iniziato a cercare oggetti cattivi che sono 35 centimetri di distanza dagli occhi. Inizia tra 42 e 43 anni, e progredisce gradualmente fino a 60 anni e quasi tutti cominciano a notare una certa età. Tenete a mente che quando si iniziano ad avere difficoltà a vedere da vicino è la correzione della distanza, vale a dire se non si portano gli occhiali, senza di loro comincia a guardare male da vicino e con gli occhiali per la distanza e con quegli occhiali non può concentrarsi così come prima della chiusura.

Qual è il trattamento per la correzione ottica?

Per correggere l'ipermetropia sono diversi modi per farlo ottica. Sappiamo tutti che i bicchieri, sia individuale circa la messa a fuoco bifocali per la distanza e vicino o progressivo con messa a fuoco diversa da da lontano. Un'altra opzione è lenti a contatto progressive, che sono così comuni ma con diverse tasche per correggere la visione da lontano e vicino allo stesso tempo.

Come è il trattamento da un intervento chirurgico?

L'occhio ha una finestra attraverso la quale la luce è chiamata cornea dietro la cornea e la lente sono chiamati cristallina entra. L'obiettivo è responsabile per focalizzare la luce da lontano o da vicino, ed è questo l'obiettivo che sta invecchiando e perdendo la sua capacità di avvicinare dai 42-43 anni. Poiché il problema è con questo obiettivo la soluzione migliore ei passi più moderni attraverso questa lente sostituito da uno nuovo. Il nuovo obiettivo è dotato di un fuoco per molto, quindi non avrà bisogno di occhiali per la distanza, il centro ha alcuni ambienti che ci arriva ad avere altri focolai a distanze intermedie e vicino, così chiamato lente multifocale. Questo nuovo obiettivo non è andare a invecchiare e durare una vita, non avremo la cataratta o dovremo sostituirlo con un altro. Si tratta di una tecnica molto moderno, intervento dura solo 4 o 5 minuti, l'anestesia è stata applicata con gocce, senza forature, non c'è bisogno di fare qualsiasi prova particolare e l'intervento viene fatto senza punti e il paziente va a casa con gli occhi scoperto. Questa è la tecnica più avanzata utilizzata per quasi tutti i casi di affaticamento degli occhi, anche così ci sono altre tecniche che vengono utilizzati meno come la visione combinata o mondovisione significa consentire un occhio per la visione da vicino e uno per molto, ma non sarà mai tale soluzione perfetta come lenti multifocali.

Oftalmologia presso Zaragoza
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione