TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dra. Elisabetta Ricciarelli
Riproduzione assistita

Eminenza internazionale di riproduzione assistita è uno dei massimi esperti nello studio di coppia infertile e disfunzioni riproduttive. Fondatore della IVF Clinic Madrid, ha più di 100 pubblicazioni sull'argomento ed è stato decorato dal Presidente d'Italia Cavaliera dell'Ordine della Stella della Solidarietà Italiana per il suo contributo alla ricerca in riproduzione assistita.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Il trasferimento degli embrioni

Il trasferimento embrionale è l'ultimo passo di IVF o ICSI. Finalmente dopo aver trascorso un intero "percorso ad ostacoli" dalla stimolazione ovarica, ecografie, il prelievo degli ovociti, la fecondazione in vitro (IVF), fino a quando finalmente l'embrione o gli embrioni vengono depositati all'interno la cavità uterina.

Il trasferimento embrionale è senza dubbio il più importante ed emozionante di tutti i tempi del trattamento di riproduzione assistita. Per il paziente la procedura è indolore e non richiede anestesia, è paragonabile alla citologia sia la posizione ginecologica come speculum. In FIVMadrid eseguire il trasferimento sotto guida ecografica fornito che consente al medico e la visualizzazione diretta paziente del catetere in ogni momento con gli embrioni.

Tra il trasferimento di embrioni e il test di gravidanza deve spendere una quindicina di giorni. Queste due settimane di attesa sono descritti come il momento più doloroso di tutto il processo di fecondazione in vitro. L'aspettativa di essere incinta è alta e la più grande preoccupazione per le donne non è rovinare tutto, errori che potrebbero compromettere l'impianto.

Le domande più frequenti poste dai noi sono: Posso fare qualcosa per aiutare l'impianto dell'embrione? Quanti giorni di riposo è di meglio da fare? Se faccio completo riposo a letto in questi giorni, è possibile aumentare le mie possibilità di una gravidanza? A tutte queste domande c'è una sola risposta: "Relax, take it easy, godere di ogni giorno, fare una passeggiata e fare la tua vita normale." Tutto questo se QUEI può influenzare positivamente.

Non dimenticate che le donne che non hanno problemi di fertilità e concepiscono spontaneamente, non si sa esattamente quando hanno una gravidanza, in modo da non fare alcun tipo di riposo o limitano le loro attività quotidiane. Analogamente, dopo il trasferimento embrione non è necessario limitare l'attività quotidiana sicura svolta sforzo costante fisica.

Anche se non esistono studi dimostrano inconfutabilmente la necessità di riposo, che poggia su 2-3 giorni dopo il trasferimento può avere un impatto positivo perché le donne dedicano più tempo a se stessa, rilassarsi, siete con il vostro partner, cercare di creare un ambiente lo stress favorevoli e aiutare l'embrione da impiantare. Per tutto questo è il motivo per cui vi consigliamo in FIVMadrid .

Riproduzione assistita presso Madrid
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione