Tutto quello che devi sapere sulla chirurgia refrattiva

Autore: Dr. Antonio Garrido Márquez
Pubblicato:
Editor: Ester Izquierdo Romagosa

La chirurgia refrattiva è un insieme di tecniche chirurgiche per correggere un difetto di laurea che affligge il paziente, chiamato errori di rifrazione, che può essere miopia, ipermetropia, astigmatismo e / o loro combinazione.

 

Problemi agli occhi che si occupano di chirurgia refrattiva

Problemi agli occhi che si occupano di questo intervento sono:

 

  • Miopia: è un refrattiva in cui i raggi di luce convergono in un punto focale di fronte alla retina, anziché nella stessa retina. Per vedere sono necessarie buone lenti correttive.
occhio normale (sopra) e la miopia (in basso)

 

  • Farsightedness è un difetto refrattivo dell'occhio che è che i raggi luminosi provenienti da infinito convergono su un punto focale dietro la retina. Per vedere sono necessarie buone lenti correttive.
occhio normale (sopra) e ipermetropia (in basso)

 

  • Astigmatismo è un errore di rifrazione dell'occhio caratterizzata in che vi è un diverso rifrazione dell'occhio tra due meridiani, che impedisce la chiara focalizzazione di oggetti. Nell'occhio umano, l'astigmatismo è comune in vari gradi e di solito è associata ad altri errori di rifrazione, come miopia o l'ipermetropia. Esso può essere corretto utilizzando lenti cilindriche.
Eye con l'astigmatismo

 

Indicazioni per la chirurgia refrattiva

In linea di principio si raccomanda tutti i pazienti, anche se va notato che non tutti possono sottoporsi a questo intervento chirurgico, quindi deve superare un esame approfondito per valutare il paziente più appropriato e la tecnica o tecniche. A seconda sulla dell'errore refrattivo, lo stato dell'occhio e l'età del paziente, il oftalmologo si consiglia una tecnica o un'altra. Il requisito principale è di avere più di 21 anni e che l'errore di rifrazione è stabile.

 

Tipi di Chirurgia Refrattiva

Ci sono molte tecniche chirurgiche per la correzione degli errori di rifrazione. Essi possono essere classificati in due gruppi:

  • Le tecniche che agiscono sulla cornea permettono la correzione di difetti laurea lieve o moderata. Queste tecniche sono LASIK e PRK. Ci sono altri meno noti, come la chirurgia incisionale.
  • tecniche intraoculari: hanno usato nei casi di rango superiore. Essa prevede l'introduzione di una lente intraoculare sia cristallina o sostituire. L'uso di una tecnica o un'altra dipende da molti fattori oftalmologo precedentemente studiati.

 

I risultati della chirurgia refrattiva

I risultati sono splendidi, la percentuale di complicanze è molto bassa, ma non è esente da lo stesso. È importante sapere che anche se sono tecniche molto sicuro, 100% di successo non esiste. Nello studio precedente, la tecnica o tecniche sono valori più appropriati e informa il paziente. Lo scopo di queste tecniche è quello di ridurre la dipendenza da lenti correttive, poiché in alcuni casi non è possibile senza di loro.

I risultati sono finali in molti casi, ma non al 100%, poiché in alcuni casi l'errore refrattivo è progressiva ed è impossibile sapere con assoluta certezza in esame preliminare.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Antonio Garrido Márquez
Oftalmologia

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.