TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Francisco José Anglada Curado
Urologia

Dr. Anglada Curado è un rinomato specialista in urologia, che ha più di 15 anni di esperienza. Corso di laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Siviglia, è attualmente urologo presso il Reina Sofía di Córdoba Hospital, dove è stato responsabile della Sezione di Urologia, e corre anche, insieme al Dr. Carazo Carazo, il centro reputato di Urologia Uroavanz . Oltre al suo lavoro professionale di medico, è anche socio della andaluso Fondazione pubblica per progresso tecnologico e formazione professionale (IAVANTE) e vice presidente dell'Associazione andalusa di Urologia professore.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Tutto quello che devi sapere sulle pietre nel tratto urinario

Urolitiasi è la formazione di calcoli nel tratto urinario mediante deposizione di molecole presenti nelle urine diluito, nei soggetti sensibili.

In Spagna si stima che più del 5% della popolazione soffre da urolitiasi, sebbene studi più recenti sollevano questa cifra a circa il 10%. Questa malattia è di 1,6 volte più comune negli uomini che nelle donne.

I livelli dove si sviluppano le urolitiasi

Urolitiasi rimane a diversi livelli del sistema urinario:

  • nefrolitiasi: si forma all'interno del rene ed è la più comune.
  • ureterale calcoli: di solito migrato dal rene verso la vescica, raramente formano nel uretere. Queste pietre non sono di solito superiore a 1 cm e spesso ostacolano il passaggio dell'urina.
  • calcoli alla vescica: si forma nella vescica e colpisce gli uomini sopra i 50 anni.
  • calcoli prostatica: sviluppa nella prostata.

 

Cause di urolitiasi

Le cause che promuovono la formazione di calcoli biliari possono essere variate, ma spesso frequentano più di uno nella stessa persona, sia da fattori esterni quali il paziente. Di fattori esterni, i più importanti sono:

  • Clima: nei mesi più caldi dell'anno, gli episodi di calcolosi urinaria a causa della mancanza di idratazione sono più frequenti. E 'stato anche dimostrato che i lavoratori in situazioni di calore e disidratazione e posizioni di lavoro sedentari hanno una maggiore frequenza di calcolosi urinaria.
  • Idratazione: Serbatoio assunzione di acqua insufficiente favorisce sali nel tratto urinario e, di conseguenza, lo sviluppo di litiasi. Per quanto riguarda il tipo di acqua, non è stato dimostrato che c'è più rischio di calcoli di sviluppo in acqua più o meno contenuto di calcio.
  • Dieta: carenza di calcio nella dieta può favorire la formazione di calcoli, in quanto questo aumenta l'escrezione di ossalato di calcio nelle urine e quindi può apparire litiasi. D'altra parte, diete sale in eccesso favoriscono anche l'insorgenza di questa malattia.
  • Farmaci: alcuni diuretici, corticosteroidi e farmaci antiretrovirali possono anche causare pietre.

D'altra parte, le condizioni del paziente influenzano anche l'origine di urolitiasi:

  • Età: urolitiasi è meno frequente fino a 20 anni, mentre tra i 40 ei 60 anni per gli uomini e tra i 50 ei 60 anni nelle donne è più diffuso.
  • Storia familiare: i pazienti con parenti che hanno avuto le pietre hanno tre volte il rischio di sofferenza anche.
  • sindrome metabolica e obesità: il diabete e l'insulino-resistenza favoriscono la comparsa di pietre.
  • Ipercalcemia o ipercalciuria: disturbo che causa un aumento di calcio per qualsiasi causa.
  • Ipertiroidismo.
  • Iperuricemia: favorisce la formazione di calcoli di acido urico e di ossalato di calcio.
  • malassorbimento intestinale: aumenta l'assorbimento di ossalato.
  • Disturbi metabolici: iperossaluria primaria, cistinuria, fibrosi cistica o acidosi tubulare renale.
  • alterazioni morfologiche del tratto urinario: stenosi del giunto ureteropelvico, diverticoli caliceale, megauretere, rene a spugna, della prostata iperplasia ostruzione o stenosi uretrale (questi ultimi possono favorire calcoli vescicali).
  • Le infezioni ricorrenti: colpisce più vettori cateteri ureterali e cateteri urinari nefrostomie, soprattutto nelle donne.
  • Immobilizzazione: i pazienti con limitazioni di mobilità gravi sono più propensi a formare calcoli nel sistema urinario.

 

I sintomi di calcolosi urinaria

I sintomi dipendono dalla posizione delle pietre, le dimensioni, causando ostruzione del tratto urinario e superinfezione possono generare.

Spesso, le pietre non causano sintomi e vengono scoperti per caso in una prova di radiologia (x-ray o ultrasuoni). Ora, quando una pietra ostruisce il tratto urinario, il paziente prova dolore.

Questo dolore, chiamato colica renale è causata da un accumulo di urina sopra la pietra, che distende il tratto urinario. Normalmente, coliche renali è intenso, i periodi di maggiore sollievo dal dolore in alternanza con altri apparente. Esso è accompagnato da nausea e vomito e talvolta stitichezza riflette la paralisi intestinale.

calcolosi della vescica non causano l'ostruzione del tratto urinario, ma sono formate da cronica per lo svuotamento della ostruzione della vescica, e di solito sono accompagnati da irritabilità, minzione frequente, dolore sordo nel basso addome, il dolore dopo la minzione o sanguinamento nelle urine.

 

Conseguenze della urolitiasi

Ostruzione delle vie urinarie aumenta la pressione all'interno di esso e danneggia progressivamente rene interessato. Il rene subisce una serie di cambiamenti che, dopo un tempo variabile (a seconda della situazione precedente e se l'ostruzione è totale o parziale), finisce per funzione di superamento temporaneo, se libera da ostacoli, o in modo permanente, se persiste il problema.

In una persona con due reni funzionali, il blocco di uno di essi non deve alterare la funzione renale complessiva, come l'altro corpo sostituisce lavoro ostruito. Tuttavia, essa è comune per le persone con grandi dimensioni del corpo o massa muscolare, soprattutto maschi, sviluppare una insufficienza renale lieve da colica renale con ostruzione completa. Questa insufficienza renale è reversibile e in genere non ha alcun effetto.

D' l' altra parte, una persona con un singolo rene funzionante può sviluppare anuria se questo è bloccato, cioè può fermare l'escrezione di urina. Se la situazione persiste, una insufficienza renale rapidamente progressiva può essere mortale in pochi giorni se il blocco non è stato risolto o nessun ricorso alla dialisi (rimozione di sostanze nocive mantenuta) insieme. Questo può verificarsi con colica renale e indolore.

Le persone con ostruttiva parzialmente funzionante calcoli renali e uno in grado di sviluppare insufficienza renale, mantenendo un apparentemente normale produzione di urina, anche se si tratta di una situazione meno comune.

 

Complicanze della calcolosi urinaria

Ci sono alcuni gruppi di persone hanno maggiori probabilità di avere gravi ripercussioni se hanno urolitiasi:

• Le persone con disabilità

• monorenal (persone con un rene funzionale)

• I pazienti con aumentato rischio di infezione

• incinta

Una complicazione di formazione di calcoli è idronefrosi, dilatazione consistente tratto urinario. E 'facilmente diagnosticata con l'ecografia e può essere suddiviso in quattro categorie:

• Classe I: lieve dilatazione senza alterare la forma dei calici. • Grado II: dilatato calici senza perdita di massa renale

• Grado III: Grave dilatazione deformazione di calici, senza assottigliamento del tessuto renale.

• Grado IV: dilatazione grave perdita di tessuto renale.

A volte le pietre, anche di grandi dimensioni intrarenale, passano inosservati e possono essere diagnosticati in una situazione avanzata in cui il rene ha irrimediabilmente perso la sua funzione idronefrosi di grado IV o una situazione in cui il rene non è più dilatato, ma ha perso il volume (atrofia renale).

Un'altra complicazione di calcoli biliari è la calcoli biliari o pielonefrite complicata, infezioni del tratto urinario che colpisce il rene e urologica costituisce una situazione di emergenza in quanto può portare a sepsi (infezione grave e la vita - minacciando). In questa situazione, si consiglia di alcuni pazienti posti nel sistema urinario che eviterà l'ostruzione causata da calcoli biliari, di solito un catetere interno o esterno o nefrostomie (derivare il corso di urina dal rene alla pelle).

 

Trattamento di calcolosi urinaria

Nel campo farmacologico, non esiste alcun trattamento specifico efficace per la maggior parte pietre che hanno già formato. Solo litiasi composta di acido urico sono un trattamento medico costituito da farmaci che aumentano il pH delle urine, cioè, ridurre la loro acidità, e sono in grado di sezionato.

Una volta formate le pietre farmacologicamente incurabili, si deve ricorrere a un intervento chirurgico per rimuovere esso completamente. Si consiglia di visitare uno specialista in urologia scegliere il trattamento chirurgico necessario a seconda sul tipo di calcoli biliari sofferenza:

  • Extracorporea ad onde d'urto litotripsia: Una procedura che prevede l'applicazione di onde d'urto (onde di pressione) nel punto più vicino alla pelle di calcolosi urinaria. Queste onde passano attraverso i tessuti per raggiungere le pietre e frammentate, senza chirurgia. In linea di principio, i frammenti vengono successivamente escreto nelle urine. Non è raccomandato per i pazienti con grosse pietre, dal momento che una grande quantità di frammenti sarebbe generato e quindi sarebbe difficile da superare e sicuramente necessita di sessioni multiple, che possono durare per mesi.
  • nefrolitotomia percutanea: chirurgia, di solito in anestesia generale, che è quello di accedere rene attraverso un piccolo foro nel lato, attraverso il quale è inserito un endoscopio (vedere all'interno del rene) e una fonte di alimentazione (uno laser, per esempio) a frammentare le pietre, la rimozione di detriti in seguito. Diversamente litotripsia, è consigliabile per i pazienti con grosse pietre, come il tasso di risoluzione è maggiore e la procedura è più veloce.
  • Ureteroscopy: intervento chirurgico di solito eseguita in anestesia spinale (nello spazio intratecale), a volte in anestesia locale, che prevede l'inserimento di un lungo, sottile endoscopio attraverso l'uretra per accedere al luogo dove le pietre e frammentazione che con laser o un'altra fonte di energia. E 'usato per il trattamento di calcoli ureterali, ma può anche trattare con i calcoli renali. Il vantaggio di questa tecnica è endoscopica con velocità alta risoluzione e richiede generalmente una sola procedura.
  • chirurgia aperta è un trattamento chirurgico eccezionale, solo per casi molto complessi dove è necessario rimuovere una porzione del rene o rimodellare vie urinarie. Può anche essere un'opzione nei rari casi in cui non è riuscito a risolvere i calcoli con i metodi sopra descritti.
  • calcoli alla vescica: di solito sono trattate endoscopicamente, attraverso l'uretra. Se essi sono associati ad un problema ostruttivo (iperplasia prostatica o stenosi uretrale), anche si è risolto a volte da chirurgia a cielo aperto (nel caso di grandi prostate e grandi pietre e / o multipla).
  • calcolosi prostatica: non è clinicamente rilevante e non ha bisogno di trattarli.

 

Prevenzione di calcolosi urinaria

Per i pazienti con calcoli renali, è necessario prendere alcune misure preventive, a prescindere dal livello di rischio:

  • Bere tra 2,5 e 3 litri di liquidi al giorno
  • L'ingestione di liquido distribuito per tutta la giornata
  • dieta equilibrata con contenuto normale di calcio, basso contenuto di sale, e la quantità adeguata di frutta e verdura
  • Mantenere un peso appropriato
  • moderato esercizio
  • Evitare elevato consumo di alimenti ricchi di ossalati (spinaci, barbabietole, bietole, polvere di cacao, noci, ecc)
  • Evitare elevato consumo di alimenti ricchi di proteine ​​animali (nei pazienti a rischio di formazione di calcoli biliari di acido urico)
Urologia presso Córdoba
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione