Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Ana Lucas Prieto
Psicologia

Ana Lucas Prieta è uno specialista in psicologia clinica con una vasta esperienza professionale in disturbi d'ansia e disturbi del comportamento alimentare, negli adolescenti e negli adulti. Dal 2002 ad oggi è Direttore e Psicologo Clinico in psico-sanitaria. E 'membro dell'Associazione EMDR Spagna (approccio psicoterapeutico nel trattamento delle difficoltà emotive causate da esperienze difficili.)

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

La terapia EMDR: un nuovo modo di capire la psicologia

 

Qual è la terapia EMDR?

EMDR è un approccio integrato che combina elementi di terapie dinamiche possono essere psicoanalisi come tradizionali, elementi di terapie cognitivo-comportamentali, tutti parte di psicoeducazione, tecniche comportamentali, tecniche cognitive quali la ristrutturazione cognitiva e molti altri. Combina elementi anche la mente pienezza, di essere consapevolezza di come ci si sente, per rendersi conto di quanto abbiamo processo situazioni. E con tutto questo funziona non solo a livello di idee e comportamenti livello, funziona anche a livello di sensazioni, emozioni, livello di idee strutturali della persona. Questo è il EMDR.

Inoltre EMDR funziona anche a livello di presente, passato e futuro. Abbiamo iniziato stabilizzare la persona con i sintomi che di solito porta così chiamata la query, chiamare lo psicologo. E una volta che la parte è fatto, sia per la depressione, l'ansia, pensieri ossessivi, difficoltà a portare la persona a vedere da dove veniamo, perché si verificano questi sintomi. E che ha più a che fare con il passato, con ciò che la persona ha imparato nel corso della sua vita con le esperienze di vita che hai avuto e come si può aver influito. E, infine, ha finito per lavorare il futuro, vale a dire, lavorando questi potenziali difficoltà con la persona faccia a faccia a livello di lavoro, a livello personale, a livello di socio, nella loro vita quotidiana. Esso tiene conto del presente, passato e futuro.

 

Quante sedute hai bisogno di una terapia?

Non possiamo parlare del numero di sessioni, perché stiamo lavorando con le persone e ogni persona è diversa, quello che posso dirvi è che io so terapie, è il più veloce.

 

Ciò che i pazienti si rivolge?

In un primo momento si è rivolto a pazienti che avevano subito situazione di stress post-traumatico e di oggi, l'esperienza ed i risultati ci dicono che può essere utilizzato nella maggior parte delle condizioni.

 

Qual è la differenza tra le terapie tradizionali EMDR?

EMDR integra aspetti importanti di altri approcci, che lavora a livello di idee, pensieri, emozioni, sensazioni ... e, naturalmente, a livello di comportamento. Questa è la grande differenza con altri approcci terapeutici, che è venuto con tutto ciò che il pacchetto di lavorare una situazione, un'emozione, un'idea e io sono il livello dei due emisferi, l'emisfero emisfero razionale e più emotivo lavorando.

Non solo, ma sarò anche regolare il livello di intestino. Quante volte dicono quello che mi succede è l'ansia, ma io respirare, ti faccio saltare in realtà è l'ansia e non voglio spendere nulla, ma non lo faccio, l'ansia è ancora qui. Io, con EMDR ottenere il livello intestinale regolare in modo non c'è bisogno di convincermi che quello che mi succede è l'ansia, ottengo che l'ansia non è. Questa è la grande differenza con altri approcci.

 

I risultati sono la terapia definitiva EMDR?

Con EMDR ciò che otteniamo è che la persona impara a regolare le emozioni dalle emozioni, non dalla testa. Abbiamo avuto modo di cambiare la visione che ha di se stessa, credenze ha di se stessa e, in ultima analisi, che funziona molto più sano come sta facendo ora, che funziona meglio.

Se vuoi dire per esempio l'ansia, se l'ansia scompare, allora no, l'ansia non va via, perché è parte del arcobaleno di emozioni di tutte le persone. Se lo vediamo come l'ansia blocchi non mi e sono in grado di affrontare diverse situazioni che generano mi ha sconvolto, allora direi di sì sono definitive.

Psicologia a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione