Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Juan José Vidal Peláez
Ginecologia e Ostetricia

Il dottor Vidal Pelaez è il Capo di Ostetricia e Ginecologia Ospedale Ruber Internacional. In oltre 30 anni di esperienza, ha ricoperto posizioni di rilievo in vari centri ed è diventato un leader nella specialità. Rettore di Medicina e Chirurgia presso l'Università Autonoma di Madrid, ha più di 150 articoli pubblicati su riviste scientifiche.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Ha figli con metodi di riproduzione assistita

Attualmente, la medicina offre diverse soluzioni di avere un bambino quando non è possibile ottenere naturale o convenzionale. I problemi più comuni, come l'infertilità, che limitano la capacità riproduttiva degli esseri umani, possono essere controllate grazie alla proliferazione e il successo di diversi metodi di riproduzione assistita.

Ci sono trattamenti su misura sia per le donne e per gli uomini. I più noti sono l'inseminazione artificiale e la fecondazione in vitro. Inseminazione comporta controllo ovulazione ultrasuoni (cioè, il periodo mestruale del paziente) ed eseguire un'introduzione di sperma nell'utero al momento dell'ovulazione. Semen possono essere il partner quando i problemi di infertilità appartengono alla donna, o qualificate da parte della Banca di sperma, che hanno superato i controlli medici rigorosi per prevenire la diffusione di una malattia donatore. Numerosi cicli di inseminazione sono eseguite fino a raggiungere la gravidanza.

La fecondazione in vitro (IVF) coinvolge stimolare le ovaie con la droga, di estrarre le uova quando sono maturi e unire con lo sperma del partner in laboratorio per fertilizzare e ottenere embrioni. Quindi, questi embrioni sono inseriti nell'utero di due o tre giorni dopo la fecondazione, a seconda della velocità di sviluppo degli embrioni. Si tratta di uno dei metodi di riproduzione assistita più utilizzati, ma presenta il rischio di nascite multiple (triplette o più).

Trattamento Monitor

L'efficacia di tali trattamenti può raggiungere il 90% dei casi. Ma per scegliere il metodo più appropriato dovrebbe consultare un medico specialista. Questo terrà conto della patologia che presenta la coppia, sempre partendo dalle procedure più semplici, e quindi progressivamente più complessi trattamenti sono messe in atto, ma più efficace nei casi in cui le procedure utilizzate non hanno avuto successo. Sempre andare da meno a più e cercare una gravidanza che si verifichi in modo meno invadente.

Ginecologia e Ostetricia a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione