Nelle tecniche di fecondazione in vitro

Autore: Dr. Mario Brassesco Macazzaga
Pubblicato: | Aggiornato: 04/10/2017
Editor: Top Doctors®

Qual è Fecondazione In Vitro e quali tipi ci sono?

In Vitro Fertilization è il processo medico per stimolare l'ovulazione nelle donne, in modo che invece di produrre un uovo ogni mese producono più, 8 o 10. Ciò si ottiene farmaco da somministrare giornalmente. Quando i follicoli che donna, dove le uova sono, hanno abbastanza formato, disegnare in sala operatoria sotto sedazione. Poi, in laboratorio, queste uova sono incubate e posizionate con lo sperma dell'uomo di produrre embrioni. Ci sono 2 grandi processi diversi, uno è la fecondazione in vitro convenzionale basato sul mettere sperma con le uova e che penetrano nell'uovo, un processo che viene eseguito per oltre 30 anni. Poi c'è quello che viene chiamato iniezione intracitoplasmatica di sperma, o ICSI sulla selezione di uno spermatozoo e metterlo nell'uovo. Questo secondo processo è più recente, diventa da circa 18 anni fa, e permette una migliore destinazione di sperma. Attualmente vi è una nuova versione di ICSI chiamata IMSI che consiste nell'iniettare spermatozoi morfologicamente selezionati a 8000 ingrandimenti, che ci permette di selezionare i migliori spermatozoi. Non dimenticate che il meglio lo sperma nell'uovo dire avremo una migliore possibilità di avere una buona e cordiali saluti embrioni embrioni sarà maggiore è la probabilità di una gravidanza. Pertanto è importante anche oltre a studiare e trattare le donne corretta studio e trattamento dell'uomo come c'è un peso significativo dell'uomo dentro le possibilità di successo di fecondazione in vitro.

Chiunque può utilizzare questa tecnica?

Se una donna in realtà la produzione di uova. Se è vero che le donne più giovani hanno un maggior numero di ovuli e di migliore e la più avanzata l'età della donna saranno meno poveri e le uova di qualità. Avere meno uova sono embrioni peggiori, meno embrioni e tassi più bassi di gravidanza. Hai bisogno di vedere un medico prima di 38-40 anni, perché da quella età è seriamente compromette la possibilità di una gravidanza con le proprie uova e probabilmente l'unico modo per raggiungere il successo è dover andare all'arte della donazione di ovuli.

Vi assicurate la gravidanza?

No, la sicurezza di gravidanza viene mai raggiunta. Le possibilità di gravidanza che vanno dal 70% nelle donne nel loro 30s al 15%, più o meno, in donne 42 anni, sempre con le loro uova. Con le uova donatore può raggiungere il 70-80%, ma non al 100% sicuro di gravidanza.

Quali sono i punti chiave della fecondazione in vitro?

Probabilmente i più importanti sono l'età della donna, maggiore è l'età meno possibilità di gravidanza lì. Poi è essenziale studio adeguato di donne e uomini: un corretto studio e la cura di entrambi ci permettono di ottenere alti tassi di gravidanza. E finalmente dire che oggi abbiamo una tecnologia molto avanzata che ci ha permesso di raggiungere elevati tassi di gravidanza, infatti milioni di bambini in tutto il mondo sono nati con queste tecniche di fecondazione in vitro e inseminazione artificiale.

Riproduzione assistita a Barcelona
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione
Dr. Mario Brassesco Macazzaga

Dr. Mario Brassesco Macazzaga
Riproduzione assistita

Fondatore e direttore del Centro per la Riproduzione Umana e infertilità. Nel corso della sua carriera ha pubblicato numerosi articoli e libri su infertilità. Egli è anche membro onorario della Società Spagnola di Andrologia e membro fondatore della Società Spagnola di Reproductive Biologi (ASEBIR).

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.