TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dra. Virginia Murcia Puchades
Otorinolaringoiatria

Dr. Murcia Puchades è un otorinolaringoiatra riconosciuta con 20 anni di esperienza nella professione. E 'il direttore di Murcia otologici Clinic dal 1992 ed è anche un medico specialista nel Dipartimento di Otorinolaringoiatria servizio all'Ospedale Universitario Dr. Peset. E 'anche osteointegrados squadra impianti chirurgo, cocleari e dell'orecchio medio, e l'unità responsabile del Servizio di Audiologia ORL, anche coordinatrice del programma per la diagnosi precoce della sordità infantile, lo stesso ospedale. E 'autrice di numerosi articoli sulla sua specialità in riviste scientifiche di nazionale e internazionale.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

sordità infantile, importanza della diagnosi precoce

sordità infantile è di enorme importanza in quanto può essere un impedimento nella acquisizione del linguaggio e lo sviluppo cognitivo.

Si è rilevato poco dopo la nascita attraverso lo screening uditivo universale, o più tardi, con l'accusa di genitori, educatori o pediatra.

bambini ipoacusici

Segni a sospettare che un bambino non può sentire bene:

  • Se a 6 mesi non emette rumore o balbettio
  • Se a 12 mesi non sentire i suoni (campanello, telefono) o riconoscere il suo nome
  • Se 15 mesi non imita parole semplici
  • Se 24 mesi non dice circa 10 parole
  • Se 36 mesi non dice frasi di due parole
  • Se 48 mesi non dice frasi semplici
  • Questa storia dei fattori di otite o di rischio associati con la sordità

La sordità può essere trasmissivo (problema nell'orecchio esterno o medio) o neurosensoriale (orecchio interno o nervo uditivo). Il più comune nei bambini è trasmissivo, di solito è temporanea ed è causata in genere da otiti catarrali. ipoacusia neurosensoriale è meno comune, è permanente, può apparire fin dalla nascita ed essere ereditaria oa causa di problemi durante la gravidanza, il parto o l'infanzia.

individuazione e il trattamento della perdita di udito precoce sono essenziali per la prognosi, soprattutto nei casi di grave perdita dell'udito. L'assenza di stimolazione uditiva primi anni di vita provoca atrofia cerebrale che alterano lo sviluppo cognitivo e del linguaggio per sempre.

Il trattamento per l'otite è trasmissivo medico sordità. Nei casi in cui non è risolta, la chirurgia è tubo di sfiato indicato nel timpano. I bambini con perdita neurosensoriale permanente dell'udito, tuttavia, hanno bisogno di apparecchi acustici e logopedia. Una piccola percentuale richiedono impianto cocleare.

Oggi, con il trattamento precoce, anche nei casi di sordità profonda, si ottiene l'integrazione quasi totale sviluppo e la scuola di lingue.

Otorinolaringoiatria presso Valencia
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione