I sintomi del cancro del colon-retto, il digestivo più comune

Autore: Dr. Roberto Martínez Fernández
Pubblicato: | Aggiornato: 17/10/2017
Editor: Top Doctors®

Il carcinoma L colorrecta è il tumore più comune del sistema digestivo. In Spagna, la sua incidenza è compresa tra 12 e 23 casi per 100.000, e aumenta ogni anno. A livello globale è classificato terzo di malattie maligne negli uomini e quarto nelle donne.

In Spagna, il 9% dei decessi per tumori maligni sono attribuibili a tumori del colon, che rappresenta il 40% dei decessi, se si tiene conto dei tumori del tratto digerente.

 

La diagnosi di cancro del colon-retto

L'età media della diagnosi di malattie del colon-retto è di 71 anni nel caso dei tumori del colon-retto, e 69 nel retto.

Tra il 5% e il 10% dei tumori sono considerati ereditaria. Per questo motivo è essenziale per monitorare e screenig di questa popolazione, oltre ai vettori polipi maggiore di 1 cm (per il suo alto rischio di malignità).

carcioma del colon-retto

I sintomi del cancro colorettale

Nel 41% dei casi il primo sintomo clinico è la presenza di sangue nelle del tubo digerente, seguita dal cambiamento delle abitudini intestinali (stipsi alternata diarrea) e dolore addominale.

Tra il 6% e il 25% dei tumori esordio (primo sintomo clinico) come complicazioni sotto forma di occlusione o perforazione. Queste situazioni sono associate con una peggiore prognosi a lungo termine e una alta morbilità e mortalità perioperatoria.

Non ci sono marcatori tumorali specifici (CEA, Ca 19.9 ...) consentendo di diagnosticare con una semplice analisi. Tuttavia, aumentando il loro numero potrebbe indicare l'esistenza di un tumore.

Per confermare la diagnosi procedure elettorali sono CT e, soprattutto, con la colonscopia visione diretta e la biopsia.

 

Colorectal Cancer Treatment

Negli ultimi anni l'analisi citogenetica (K-ras, p53, c-myc ...) può identificare i pazienti ad alto rischio di cancro colorettale, ed è anche molto utile per la selezione di adiuvante e di conseguenza, migliorando le lunghe - risultati a lungo termine.

Una volta diagnosticata, il trattamento di scelta è la chirurgia con intento curativo.

La tecnica chirurgica varia localizzazione del tumore. tumori del retto in numerose occasioni richiedono pratica abdominoperineal amputazione (rimozione del ano e colostomia), eseguito da uno specialista in Chirurgia Generale .

Come rinforzo del trattamento chirurgico, circa la metà dei pazienti necessita chemioterapia o radioterapia (talvolta trattamento pre-chirurgico nel caso di tumori rettali).

Attualmente il 60% dei pazienti sopravvive oltre 10 anni da quando il trattamento , o, se diagnosticato precocemente.

Chirurgia generale a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Roberto Martínez Fernández
Chirurgia generale

Dr. Martínez Fernández è un medico di primo piano in Chirurgia Generale e Malattie Digestive. Lui è un esperto in Colon-Proctologia, chirurgia laparoscopica, del colon-retto e della tiroide.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.