Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Rosa Guillén Ferrer
Psicologia

specialista di prestigio in psicologia, Rosa Guillen Ferrer è certificato come General Health Psicologo, Psicoterapeuta e Psicologa Clinica (EuroPsy). esperto Psicooncología, psicologia forense, il dolore e specialista di traumi, tra gli altri trattamenti. Laurea in Psicologia presso l'Università di Barcellona nel 1999, ha studiato vari corsi legati alla loro specialità. E 'anche uno dei soci fondatori dell'associazione Creatività Aquarella Therapeutics, che ha sviluppato la propria attività tra gli altri nella Sant Joan de Deu Hospital di Barcellona. allenatore Docente di professionisti e studenti di campo geriatrica nei settori pubblico e privato in diverse aree di gestione. Ha ricoperto posizioni dirigenziali in qualità di capo delle Risorse Umane e coordinato progetti sociali e sanitari nel campo delle ONG. Collaboratore nella diffusione di contenuti nel campo della psicologia in diversi supporti di stampa, radio e TV. La terapia online (Skype) anche disponibile. La brillante carriera di questo psicologo lo rende un primo professionista di classe.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

I sintomi di un attacco di ansia

Ansia, come altri sentimenti è un autoresponder sano che ci aiuta ad affrontare una minaccia reale, le nostre paure, e che fa parte della formazione umana e l'evoluzione. Tuttavia, l'ansia diventa patologica quando si tratta di rendere la vita miserabile (fobie, manie, ossessioni).

 

sintomi di attacco di ansia

 

I sintomi di un attacco di ansia

 

Il più delle volte il paziente si lamenta di essere costantemente nervoso e sentire altri sintomi tipici di un attacco di ansia come tremori, tensione muscolare, sudorazione eccessiva, capogiri e vertigini, tachicardia. Allo stesso modo solito frequente la paura che essi, oi loro cari, possono contrarre una malattia o di un incidente, tra le varie ossessioni e presagio di un personaggio negativo. Per il disturbo d'ansia è diagnosticato come tale, il paziente deve avere sintomi di ansia quasi ogni giorno per diverse settimane consecutive.

I sintomi di un attacco di ansia sono più indicativi:

  • Apprensione (eccessiva preoccupazione per possibili disgrazie future, sentimento "sul bordo" delle sue forze, difficoltà di concentrazione, ecc).
  • La tensione muscolare (dolori muscolari tensione, spasmi, tremori e agitazione psicomotoria e irrequietezza, mal di testa tensione, tremante, incapacità di rilassarsi).
  • Vegetativo iperattività (vertigini, sudorazione, tachicardia o tachipnea, fastidio epigastrico, vertigini, secchezza delle fauci ...).

I fattori che possono causare i sintomi di un attacco di panico:

  • Condizioni mediche: ci sono diverse malattie come l'asma o il diabete, tra gli altri, possono causare o essere associata ad ansia
  • Reazione ai farmaci e droghe: alcuni sintomi di ansia sono dovuti al consumo di alcuni farmaci senza ricetta medica o l'abuso di entrambe le droghe legali (caffeina, alcol, marijuana, anfetamine, cocaina)
  • L'iperventilazione: Quando la persona ventilato più veloce o più in profondità di quanto sia necessario creare una serie di cambiamenti nel sangue possono verificarsi: palpitazioni, tachicardia o dolore toracico, secchezza delle fauci, vertigini, ecc
  • Lo stress gioca un ruolo importante nella possibilità di insorgenza di stress ansia a causa di lavoro, a scuola, problemi di relazione, un evento inaspettato vita
Psicologia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione