Coronavirus (COVID-19) : verifica tutti gli aggiornamenti sulla pagina web ufficiale. Informazioni Leggi articoli correlati

Si stima che oltre 36 milioni di malati nel mondo di Alzheimer

Autore: Dra. Àngels Bayés Rusiñol
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Nel seguente articolo, Dr.. Bayes Rusiñol spiega il morbo di Alzheimer, le sue cause e le differenze con la perdita di memoria.

Che cosa è la malattia di Alzheimer?

L'Alzheimer è una malattia progressiva del cervello che colpisce generalmente persone con più di 60 anni. Si stima che ci sono più di 36 milioni colpiti in tutto il mondo. I primi sintomi sono solitamente lievi problemi di memoria che vengono gradualmente peggiorando. A volte, come un sintomo iniziale può apparire diminuzione del senso dell'olfatto. Col progredire della malattia, il danno di solito vanno coinvolgendo altre funzioni cerebrali come il linguaggio o il ragionamento. Nelle fasi più avanzate della malattia di Alzheimer danno cerebrale si estende molto più in grado di evitare che una persona è in grado di svolgere i compiti più semplici.  

 

Quali sono le cause la causa?

La malattia si sviluppa a causa di una serie di eventi che si verificano nel cervello attraverso un lungo periodo di tempo che non sono ancora compreso in profondità. Si pensa che la causa è complessa e dipende sia da fattori genetici e stile di vita e l'ambiente. Alcune pubblicazioni, sostengono di soffrire di stress intenso e prolungato avrebbe un effetto negativo sul cervello e può causare i primi sintomi appaiono più presto.

 

Sappiamo che non v'è ancora alcuna formula definitiva per la cura, ma può aiutare a prevenire il rapido sviluppo della malattia?

L'Alzheimer è una malattia complessa e non v'è attualmente alcuna cura. Ma ci sono diversi trattamenti che possono aiutare le persone a mantenere la loro funzione cerebrale, per gestire i sintomi comportamentali, e rallentare, ritardare o prevenire la malattia, quindi è importante fare una diagnosi precoce e di follow-up medico con un neurologo.  

E 'noto per esempio che lo stile di vita in grado di modificare il decorso della malattia e ritardare la comparsa dei sintomi. Ci sono prove che l'esercizio fisico regolarmente, mangiare una dieta mediterranea attività per il tempo libero o che coinvolgono le sfide stimolanti sono protettivi per lo sviluppo di fattori di Alzheimer.

Per quanto riguarda l'effetto dello stress, v'è una crescente evidenza che certe pratiche come meditazione di consapevolezza potrebbe aiutare il lavoro del cervello meglio.

 

Quali sono le differenze tra la perdita di memoria a causa di età e sintomi del morbo di Alzheimer?

Nel corso del tempo i nostri età del corpo e il nostro cervello non fa eccezione. Ci cambiamenti morfologici e neuroanatomici che fanno alcuni dei nostri sistemi di memoria potrebbero non funzionare nel modo più efficace con l'età, ma questo non è una malattia. Nel caso dei primi sintomi del morbo di Alzheimer, difficoltà di memoria sarà sempre maggiore del solito di età. I segni di possibile sviluppo di una malattia può essere, per esempio, dimenticare le cose molto più spesso del solito, dimentica come fare attività ben noti, hanno grande difficoltà ad imparare cose nuove, ripetendo le frasi nelle conversazioni o chiedendo più volte lo stesso. Difficoltà a sapere che giorno siamo, o disorientamento in luoghi familiari, etc.. Cioè, quando c'è un cambiamento nella nostra memoria che ci fa iniziare a fare piccoli errori di frequente nella nostra vita quotidiana che non cometíamos.

Se siete preoccupati per l'esecuzione la memoria andare da un neurologo. Attualmente ci sono tecniche per valutare le prestazioni dei diversi sistemi di memoria che stabiliscono se il funzionamento è a normale o subire alcuna alterazione rispetto ai soggetti della stessa età.

 

Quali sono le cause cambiamenti nel comportamento della persona che soffre?

Spesso la malattia di Alzheimer provoca alcuni cambiamenti nel comportamento e disturbi comportamentali come apatia, depressione, irritabilità o agitazione. Tuttavia va notato che la malattia colpisce ogni persona in modo diverso e quindi non tutti i pazienti soffrono gli stessi sintomi.

 

 

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dra. Àngels Bayés Rusiñol
Neurologia

specialista Neurologia con oltre 25 anni di esperienza. Egli ha concentrato la sua carriera e la ricerca per il trattamento e lo studio del morbo di Parkinson 's malattia, il morbo di Alzheimer e la demenza con corpi di Lewy. Lei è direttore dell'Unità di Parkinson e Disturbi del Movimento Teknon Medical Center.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.