Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Daniel Jiménez Cabeza
Odontoiatria e stomatologia

Riconosciuto dentista in parodontologia, il signor Jimenez capo fa parte della Dental Clinic Den. Egli combina la sua attività professionale con l'insegnamento, adempiendo in modo efficace il professore maestro di Parodontologia e Protesi presso l'Università Internazionale di Catalogna (UIC). Egli è stato premiato più volte, tra cui il P "terapia rigenerativa in parodontite aggressiva: una revisione della letteratura sull'argomento di un caso" Award & O sorge dalla Società Spagnola di Parodontologia e Osseointegration (SEPA), premiato nel 2014. un Master in ricerca clinica e materiali in Odontoiatria e uno in Parodontologia e Protesi, sia dalla Università Internazionale della Catalogna. Autore di numerose pubblicazioni, è membro della Società Spagnola di Parodontologia e Osseointegration (SEPA).

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Relazione tra diabete mellito e malattia parodontale

Un fattore di rischio di soffrire gengivite e parodontite è diabete mellito. Diversi studi hanno concluso che il controllo glicemico nella malattia diabete è una variabile nella iniziazione e la progressione della malattia parodontale. Il SRIS paziente influenza la prevalenza e la gravità della parodontite, piuttosto che batteri patogeni.

I pazienti diabetici hanno funzione di alcune cellule immunitarie, che aumenta la produzione di mediatori infiammatori alterata. Questi metri sono presenti anche nelle gengive, che può aumentare l'infiammazione e l'attaccamento perdita e ossa. Inoltre, si verificano cambiamenti anche nella sintesi e maturazione del collagene, che degrada e colpisce guarigione parodontale, contribuendo alla loro distruzione.

 

I sintomi della parodontite nei pazienti con diabete mellito

I pazienti con diagnosi di diabete mellito hanno quindi aumentato rischio di malattia parodontale. Ciò ha due principali conseguenze: la possibilità di perdita dei denti e controllo del diabete peggio.

I sintomi che avvertono della possibilità di avere parodontite se si è diabetici sono:

  • Arrossamento, sanguinamento e / o gengive infiammate
  • suppurazione
  • cattivo gusto
  • denti più a lungo, a quanto pare
  • spazi di mobilità o di denti
  • L'accumulo di tartaro o calcolo
  • secchezza delle fauci
  • sensazione di bruciore
  • infezione fungina
  • Peggio guarigione delle ferite

diabete e parodontite

Associazione tra la malattia parodontale e diabete

Inoltre, l'infiammazione cronica a causa di malattia parodontale ha, a sua volta, l'impatto:

  • Il controllo glicemico
  • Complicanze del diabete (cardiovascolari, cerebrovascolari o vascolari periferiche)
  • Il ruolo delle cellule beta del pancreas
  • L'insulino-resistenza
  • Il futuro sviluppo del diabete di tipo 2

Inoltre, anche se l'associazione per entrambe le malattie sta emergendo per il diabete di tipo 1 e bassa per il diabete gestazionale, sì, ci sono evidenze di un'associazione tra parodontite e diabete di tipo 2. Ciò significa che i pazienti con parodontite avanzata subiscono un aumento di emoglobina glicosilata (HbA1c) nei pazienti con diabete di tipo 2 e anche in quelli senza diabete. Inoltre, periodontite possono iniziare o aumentare la resistenza all'insulina nello stesso modo come l'obesità, che è peggio controllo della glicemia.

 

Il trattamento della parodontite in pazienti con diabete mellito

visite dentistiche regolari da parte l'esperto consiglia di Odontoiatria , nell'ambito della gestione del diabete, oltre a rendere un attento dentale e gengive in igiene casa, per una buona manutenzione della salute orale e sistemica.

E 'stato dimostrato che dopo 3 mesi di scalatura trattamento e levigatura radicolare, una riduzione media di HbA1c è dato di 0,36%. Questi livelli di riduzione emoglobina glicosilata breve termine equivalente ad aggiungere un secondo farmaco per il trattamento del diabete, rendendo il trattamento meccanico in un trattamento di scelta. Tipo 2 pazienti diabetici seguono, in questi casi, il trattamento meccanico e buona monitoraggio igiene orale. I pazienti con scarso controllo glicemico potrebbe presentare, tuttavia, sono aumentati recidiva della malattia e la risposta al trattamento meno favorevole a lungo termine.

Odontoiatria e stomatologia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione