TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Antonio Barrasa Shaw
Chirurgia generale

Il dottor Shaw è Barrasa dottorato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Alcala de Henares punteggio Eccellente "Cum Laude". A sua volta, è uno specialista in Chirurgia Generale e Gastroenterologia, dopo il periodo di formazione MIR fatta al Ramon y Cajal Hospital di Madrid. Il Dottore si distingue fuori per la sua vasta esperienza nella chirurgia esogagogástrico reflusso, uno degli specialisti in chirurgia privato con maggiore esperienza a Valencia. Con oltre 15 anni di esperienza professionale, il medico ha lavorato in scuole pubbliche e private nelle aree trattamento oncologico e chirurgico dei tumori gastrointestinali e sarcomi dei tessuti molli, così come la chirurgia minimamente invasiva utilizzando l'approccio laparoscopico.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Reflusso gastroesofageo: cause, il trattamento e le raccomandazioni

Reflusso gastroesofageo si verifica quando l'acido dello stomaco nell'esofago e generare pungente o bruciore alla gola. Le cause possono essere diverse, ma una diagnosi tempestiva è essenziale per evitare complicazioni future.

Reflusso gastroesofageo (GER), come dicono gli esperti in Chirurgia Generale, è la malattia causata dal passaggio del contenuto dello stomaco nell'esofago. L'esofago è un tubo che collega la bocca allo stomaco nel torace dall'alto verso il basso, e quindi atto a contenere alimenti e saliva, ma succhi gastrici non corrosivi. Questi acidi, in aumento nell'esofago può causare una sensazione di bruciore al petto o incendi possono irritare la gola e raucedine e causare l'alito cattivo, e può anche passare per le vie respiratorie e provocare tosse o laringite. Un'altra grave conseguenza della malattia da reflusso gastroesofageo, quando si mantiene nel tempo, può causare un tipo speciale di esofagite chiamato esofago di Barrett, che può portare al cancro esofageo.

 

Cause di reflusso gastroesofageo

Ognuno riflusso misura maggiore o minore, ma in alcuni casi è eccessiva e comincia a causare problemi più o meno importanti. La causa fondamentale di reflusso è eccessiva perdita di forza nel muscolo che rende valvola per impedire il ritorno del contenuto dello stomaco nell'esofago. Una chiamata questa valvola dello sfintere esofageo inferiore (LES) e può essere indebolita per molte ragioni: in primo luogo, si tratta di un muscolo e, come tutti gli altri, in alcuni individui è più forte che in altri. Ma in aggiunta, alcune malattie possono indebolire ulteriormente lo sfintere, compresi ernia iatale. Inoltre, alcune bevande e alimenti come alcool, aglio, pomodoro, grassi e dadi favoriscono anche l'apertura dello sfintere e quindi reflusso. Infine, altri fattori che aumentano il reflusso sono quelli che coinvolgono un aumento della pressione sullo sfintere: obesità, ipertrofia muscolare addominale, pasti abbondanti, la posizione capovolta o sdraiati o utilizzando indumenti stretti.

 

Diagnosi reflusso gastroesofageo

Il razionale per la diagnosi di GERD è chiamato test di monitoraggio del pH (pronunciato pe-Achi-metria) e prevede l'introduzione di un piccolo tubo attraverso il naso per misurare l'acidità in diverse parti del dell'esofago nelle 24 ore. Manometria esofagea è effettuata in collaborazione con il monitoraggio del pH e reporting sulla forza del LES e motilità esofagea. Gastroscopia e superiore GI bario per diagnosticare esofagite o ernia iatale esofago di Barrett e, se del caso.

 

Reflusso gastroesofageo Trattamento

A seconda della gravità dei sintomi o infiammazione dell'esofago, possiamo usare da soli o in combinazione di queste tre forme di trattamento:

1) trattamento dietetico, per evitare situazioni che favoriscono il reflusso

2) trattamento farmacologico: per ridurre l'acidità del succo gastrico

3) Chirurgia: sistema di valvole laparoscopica che sostituisce l'effetto del SER e fornisce la soluzione definitiva è stato creato.

 

Raccomandazioni al reflusso gastroesofageo

Pertanto, i 7 passi che possiamo raccomandare se hai bruciore di stomaco o reflusso la tosse sono:1. Mantenere un peso sano e di evitare indumenti stretti2. elevare la testa del letto (ad esempio, mettendo un libro grasso sulle gambe della testa del materasso3. Non coricarsi dopo aver mangiato cibo (passare un paio d'ore)4. Non fumare. Effetto cancerogeno aumenta il rischio di GERD5. Evitare alcol e cibi che causano riflusso (aglio, pomodori, noci, cibi grassi), soprattutto a cena6. Evitare pasti pesanti. Meglio diversi piccoli pasti una generosa quantità.7. se stessi nelle mani di un esperto. Ci sono rimedi efficaci per questo problema e non affrontare, oltre a supportare i sintomi di bruciore, tosse o alitosi lungo, può portare a conseguenze molto gravi.

 

Chirurgia generale presso Valencia
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione