Coronavirus (COVID-19) : verifica tutti gli aggiornamenti sulla pagina web ufficiale. Informazioni Leggi articoli correlati

Che cosa è angina?

Autore: Dra. Miren Morillas Bueno
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Angina di solito è dolorosa e / o opprimente, acuta, solitamente graduale e di solito appare nel centro del dolore al petto, ma può estendersi al braccio sinistro, sia zona posteriore o sotto lo sterno. Anche se è una malattia grave, con lo stile di vita corretto trattamento e sana per il cuore si può essere controllato.

cardiopatia ischemica è la malattia di cuore è dovuto all'esistenza di 'ischemia miocardica', vale a dire, fornitura insufficiente o no sangue ossigenato ad una zona del muscolo cardiaco (miocardio).

cardiopatia ischemica si manifesta in due modi: come l'angina o infarto miocardico acuto. La sua causa più comune è l'aterosclerosi coronarica, la comparsa di placche di colesterolo e di altre sostanze (placche aterosclerotiche aterosclerosi) sulla parete interna, alla luce delle arterie coronarie.

Il muscolo cardiaco (parete cardiaca o miocardio) riceve sangue ossigenato attraverso le arterie coronariche e placche aterosclerotiche quando coltivate eccessivamente, restringere il lume dell'arteria, impedendo il passaggio del sangue ossigenato attraverso di essi e causando ischemia miocardica.

ischemia miocardica provoca dolore o fastidio al centro del petto. Questo dolore noto come 'angina'. Può essere stabile o instabile se un blocco acuto o parziale avviene bruscamente associando un coagulo in ateroma. Si può essere a un infarto miocardico acuto se il blocco del coagulo si prolunga nel tempo.

Tra i fattori di rischio che possono innescare la cardiopatia ischemica è la dipendenza da tabacco, ipertensione, diabete, obesità, alti livelli di colesterolo, mancanza di attività fisica e la storia familiare.

 

I sintomi di angina pectoris

Il sintomo principale della angina pectoris stabile è disagio al centro del torace, nella zona del legame, che può irradiare alla gola, braccia, schiena e mascella. La sensazione è di oppressione, peso, senso di oppressione, bruciore o gonfiore. Ci vogliono cinque a venti minuti e si verifica quando le emozioni fisiche o forti, dando il resto ci si allena.

In angina instabile, il problema ha le stesse caratteristiche, ma si appare in quiete e tranquillità, che dura più di 20 minuti episodi stanno diventando sempre più intensi e frequenti.

In infarto miocardico acuto, il disturbo ha ancora le stesse caratteristiche ma persiste ultimi minuti mezz'ora e non cede a prendere nitroglicerina sublinguale.

Il controllo dei fattori di rischio come il colesterolo,Si può prevenire l'angina 

Cause e prevenzione di angina pectoris

Anche se hanno una predisposizione genetica in alcune persone, sono le persone con più fattori di rischio cardiovascolare che tendono a soffrire di esso. Questi includono il fumo, inattività fisica, obesità, diabete, ipertensione e colesterolo alto. Altri fattori che possono favorire l'angina sono lo stress a cui il paziente sta subendo o stati di depressione.

Se i fattori modificabili rischio cardiovascolare - ipertensione, diabete, ecc- attraverso la dieta sana, esercizio fisico, farmaci e tenere a bada lo stress, può prevenire o significativamente ritardare l'insorgenza della malattia e delle sue complicanze sono controllati.

 

Trattamento dell'angina pectoris

Prima di tutto bisogna controllare i fattori di rischio cardiovascolare ed effettuare controlli regolari su di loro.

Tutti i pazienti devono assumere acido acetilsalicilico o altri antiaggreganti ipersensibilità o intolleranza hanno una statina (abbassamento del colesterolo) e uno o più farmaci per ridurre gli episodi di angina (beta-bloccanti, nitrati o altra alternativa). Si deve essere monitorato il metabolismo del colesterolo e dei lipidi e del glucosio.

Si dovrebbe sempre portare nitroglicerina compresse da masticare e depositare uno sotto la lingua in caso di angina. Nei casi più gravi, si può ricorrere alla introduzione di uno o più stent coronarici o chirurgia coronarica (bypass).

E 'importante per una corretta prescrizione di esercizio deve e può fare il paziente così come la prevenzione adeguati. Per ulteriori informazioni su angina pectoris, consultare uno specialista in Cardiologia.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dra. Miren Morillas Bueno
Cardiologia

Dr. Morillas ha una laurea e dottorato di ricerca in Medicina e Chirurgia presso l'Università dei Paesi Baschi e un rinomato specialista in Cardiologia Clinica ed Epidemiologia. Dopo la specializzazione in l'Ospedale Universitario di Basurto, il dott .. Morillas ha sviluppato la sua carriera nel Galdakao-Usansolo Hospital, che ha coordinato gli atti Unit Cardiac riabilitazione e la prevenzione secondaria e come specialista in Cardiologia dal 1995. E 'membro della europea, spagnola e basca-navarrese Society of Cardiology, tra gli altri.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.