TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Francisco Picó Aracil
Cardiologia adulti

Dr. Picó Aracil è un cardiologo ciduad celebre di Murcia con una vasta esperienza nel campo della cardiologia e l'angiografia coronarica. E 'stato responsabile della sezione di emodinamica nella Vergine di Arrixaca University Hospital per più di 19 anni, oltre che capo di cardiologia presso l'Ospedale di Santa Maria del Rosell. Si è specializzato in cardiologia, fisiopatologia, interventi di angioplastica, sincope, cardiopatie congenite, coronarica e problemi cardiovascolari. Ha fatto la pubblicazione di un libro, così come capitoli e articoli in pubblicazioni sia a livello nazionale che internazionale.

 

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Che cosa è un cateterismo cardiaco?

Un cateterizzazione cardiaca è quello di studiare alcune delle proprietà e le funzioni del cuore mediante cateteri.

cateterismo Un catetere è un materiale filamento radiopaco (visibile RX) si sposta da una (femorale, radiale, brachiale ...) da una arteria o vena (femorale o antecubitale) per raggiungere il cuore o vicino alle stesse porzioni.

 

Tipi di cateterizzazione

Ci sono due tipi principali di cateterizzazioni in cardiologia. Da un lato, c'è la cateterizzazione a studiare, e può riparare, anatomia e fisiologia cardiocircolatoria (emodinamica). E, in secondo luogo, la cateterizzazione che valore e possono modificare le caratteristiche elettriche (Elettrofisiologia).

Nel primo, la più comune oggi sono la cateterizzazione per determinare lo stato delle arterie coronarie e fissarli quando possibile, che sono chiamati coronarografia. Questo non può che essere di diagnostica, cioè la conoscenza dell'anatomia del paziente e valutazione dell'eventuale lesione / ostacoli attuali. Ma il più delle volte non diagnostico e terapeutico, cioè nella stessa procedura lesioni quantificati e risolte impiantando stent.

Gli stent sono un metallo o maglia di plastica che viene inserito all'interno dell'arteria per rimuovere una tenuta esistente a causa di placche aterosclerotiche, che sono prodotti di deposizione di colesterolo e piastrine.

Lo stent viene fatto avanzare attraverso un catetere di circa 2 mm di diametro, per un approccio arteriosa retrogrado, accesso all'origine delle arterie coronarie. Con viene visualizzata l'aiuto della rete contrasto iodati delle arterie del cuore e, se disponibile, un piatto con ostruzione, una "guida" lo spessore di un capello alle porzioni distali del ristrettezza progredisce e che "rail" sta procedendo ex un "catetere a palloncino" (con un micro-ball) che, quando gonfiato, riduce la dimensione della piastra e può quindi rimuovere la palla e posizionare lo stent al sito della stenosi. Questo stent viene impiantato da altri micro-ball (che viene rimosso) a lasciare schierato in modo permanente all'interno dell'arteria e fornire un adeguato impalcature per la guarigione e la guarigione.

Gli stent (un po ', meno assorbibile) spesso portano farmaci antiproliferativi che impediscono eccessivo cicatrici che potrebbero bloccare di nuovo l'arteria. Inoltre richiedono la somministrazione di farmaci nel corso dei prossimi mesi per evitare la formazione di trombi a quel livello.

Cardiologia adulti presso Murcia
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione