Qual è la laringectomia parziale?

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 15/10/2017 15:56
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Avere un cancro della laringe non è sinonimo subiscono una laringectomia totale. Ci sono molti casi in cui, per la posizione del tumore, questo può essere rimosso senza rimuovere l'intero laringe. Per distinguere è da laringectomia totale, tutto questo insieme di tecniche chirurgiche sono chiamati laringectomia parziale.

Quando viene eseguito laringectomia parziale

La laringectomia parziale viene effettuata nei pazienti con tumore della laringe, ma la cui posizione anatomica consente rimuovere parte della laringe, in modo che una volta superato il corrispondente Dopo l'intervento, il paziente può respirare nel loro modo naturale, senza dover uno stoma tracheale o tracheotomia (chirurgia della trachea).

 

Tipi di laringectomia parziale

Nella specialità di otorinolaringoiatria , ci sono diversi tipi di laringectomia parziale a seconda delle strutture anatomiche che per essere rimossi:

  • Cordectomy: rimozione delle corde vocali.
  • Fronto-laterale laryngectomy: rimozione delle corde vocali e terzo anteriore del cavo controlaterale.
  • Hemilaryngectomy: rimozione delle corde vocali, l'ala tiroide e cartilagini aritenoidi.
  • laringectomia sopraglottico: rimozione di strutture tra un glottide e la base della lingua.
  • laringectomia ricostruttiva (cricohioidoepiglotoplexia): la rimozione della glottide (corde vocali), cartilagine tiroidea e, facoltativamente, l'epiglottide.
  • Laringectomia "tre quarti" (quasi totale): hemilaryngectomy aggiunto laringectomia sopraglottica.

 

Postoperatoria laringectomia parziale

Dopo l'intervento di tre funzioni importanti si distinguono:

  • Respirazione: Anche se alcune delle tecniche possono richiedere una tracheotomia temporanea, tutto quello che loro, tranne che nei pressi di laringectomia totale essere chiusi e il paziente può respirare attraverso mezzi naturali.
  • Ingoiare: è il più colpito e il post-operatorio più difficile, soprattutto quando si ha rimosso l'epiglottide, in quanto vi è un rischio di aspirazione (passaggio del cibo nelle vie aeree).
  • Fonazione: in queste tecniche è la funzione almeno alterata. L'alterazione della voce è direttamente correlata alla rimozione delle corde vocali, così nella laringectomia sopraglottica, voce è normale, perché le corde vocali sono innocui; in cordectomy, laringectomia frontolaterale e hemilaryngectomy, la voce sarà debole, aria, soffiata; Infine, in altre tecniche, la voce è spesso scarsa e scadente.
Otorinolaringoiatria presso Málaga
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Juan Carlos Casado Morente
Otorinolaringoiatria

Dr. Casado Morente è un otorinolaringoiatra molto prominente e valorizzata. Laureato presso l'Università di Cordoba, anche lui in possesso di un dottorato di ricerca per il suo lavoro di analisi acustica vocale. La sua fama lo ha guadagnato, tra le altre cose, di essere un membro a pieno titolo della Società Spagnola di Otorinolaringoiatria e cervicale-facciale, e un membro degli articoli scientifici di correzione comitato tale società. Attualmente combina la sua carriera professionale con il suo lavoro di insegnante.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.