Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Ignacio Javier Calleja Kempin
Chirurgia generale

Dr. Ignacio Javier Calleja Kempin è uno dei principali specialisti in chirurgia generale. E 'particolarmente esperto in chirurgia laparoscopica avanzata, chirurgia hepatoblio-pancreatica, chirurgia laparoscopica esofagea-gastrica e obesità patologica. Attualmente, si dispone di una query nel San Francisco de Asis Hospital ed è stato responsabile di Chirurgia Generale e Gastroenterologia di Chirone Group.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Che cosa è GERD?

malattia da reflusso gastroesofageo è il più comune esofagea benigna (e uno dei più comuni nel mondo) che è caratterizzata da "bruciare" epigastrica e retrosternale, cioè brucia.

 

cause reflusso gastroesofageo

Essa si verifica quando l'acido è il succo gastrico in l' esofago e causare malfunzionamenti dello sfintere (valvola tra esofago e stomaco).

 

Il trattamento del reflusso gastroesofageo

Dal punto di vista sintomatica negli ultimi decenni si è affrontare con successo antisecretoria gastrica (inibitore della pompa protonica). Tuttavia, vi è un gruppo di pazienti che non rispondono adeguatamente al trattamento medico intensivo e deve essere trattati chirurgicamente.

disegno esofago

Come dovremmo studiare il reflusso gastroesofageo prima dell'intervento chirurgico?

Chirurgia ha dimostrato di essere un trattamento efficace, ma deve essere dimostrato che i sintomi sono dovuti al reflusso gastroesofageo. Per questo hanno una serie di studi o prove per dimostrare fatto.

I test funzionali sono cruciali per misurare la frequenza, la quantità e la durata degli episodi di reflusso (Peachimetría 24 ore e manometria esofagea).

E 'anche molto importante per visualizzare la mucosa gastro-endoscopica per l'evidenza di possibili complicazioni di reflusso e anche la competenza del cardias (sfintere esofageo inferiore).

 

La chirurgia per il trattamento del reflusso gastroesofageo

Il trattamento chirurgico come attualmente effettuata dalla il Surgeon General laparoscopia, in cui "non è messo né toglie" ma è modificata.

Questa modifica è eseguita da dissezione dello iato esofageo per andare giù l'esofago nella cavità addominale, rilasciare il fondo gastrico, chiudere i pilastri dello iato diaframmatico, e, infine, fare un plicatutura con fondo gastrico intorno all'esofago ( "fundoplicatio"), vale a dire , fare una nuova valvola.

Il recupero dopo l'intervento chirurgico è veloce, se eseguita correttamente, vale a dire, se il Fundoplicatio è non fatto con la tensione, e se non ci sono complicazioni (ematomi, ascessi, etc.).

Una revisione sistematica condotta nel 2005 ha concluso che l'anti-reflusso malattia chirurgia (GERD) è stato molto efficace nel 90% dei casi più di 5 anni restanti 5% come parzialmente efficaci e un altro 5%, con scarsi risultati, per motivi diversi ( *).

 

(*) IP S, P Bonis, Tatsioni A, et un. Efficacia comparativa delle strategie di gestione per la malattia da reflusso gastroesofageo. Evidence Report / Technology Assessment No. 1. (A cura di Tufts-New England Medical Center. Centro pratica basata sulle evidenze sotto contratto n. . 290-02-0022) Rockville, MD: Agenzia per la Ricerca Sanitaria e Qualità. dicembre 2005. www.effectivehealthcare.ahrq.gov/reports/final.cfm (Consultato il 18 dicembre 2007).

Chirurgia generale a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione