Coronavirus (COVID-19) : verifica tutti gli aggiornamenti sulla pagina web ufficiale. Informazioni Leggi articoli correlati

Qual è la disfunzione craniomandibolare?

Autore: Dr. Rafael Pérez-Escariz
Pubblicato:
Editor: Anna Raventós Rodríguez

disfunzione temporomandibolare include tutte le alterazioni funzionali legate alla temporomandibolare ei muscoli coinvolti nel movimento.

 

La sua presentazione è molto vario: dolori articolari, cliccando "click" apertura o chiusura, mal di testa, contratture muscolari facciali o craniche, apertura limitata, tra cui il blocco in apertura e chiusura; mal d'orecchio, tinnito (ronzio nelle orecchie), attrito (usura) nello smalto, ecc

 

Essi sono diagnosticati in base a cambiamenti patologici nel tessuto muscolare e articolare (contratture, artrite ...), e una frequenza elevata sono legati a episodi di stress.

 

 

Patologie disfunzione temporomandibolare

 

  • morso Un livello congiunto: artrosi, artrite o artralgia (dolore articolare) ATM. Vari gradi di articolazione lussazione accompagnate da blocchi in apertura o chiusura.
  • A livello muscolare: mialgia (sindrome miofasciale) con o senza apertura limitata.
  • Dentale: pulpite cronica o polpa dei denti necrosi che soffrono di sovraccarico e lo smalto di usura (bruxismo). Infiammazione del legamento sovraccarico dentale (periodontits) (bruxismo).

 

Queste condizioni si manifestano con vari sintomi:

 

  • rumori articolari, clicca per aprire o chiudere la bocca o masticare. Può essere un sintomo precoce che inizia a intermittenza e diventa continuo.
  • il dolore dei denti durante la masticazione o semplicemente chiusa fino .
  • mobilità limitata della mandibola, apertura limitata. eccessivo affaticamento durante la masticazione.
  • Dolore durante l'apertura o la chiusura della bocca.
  • aree dolore riferito del viso.
  • Earache, che è in realtà il dolore articolare che per la sua vicinanza per l'orecchio confonde il paziente.
  • emicrania
  • Blocchi nei apertura o chiusura impossibilità cambiamenti nella posizione chiusa e in contatto delos denti.

 

 

I problemi che possono causare la disfunzione craniomandibolare

 

disfunzione temporomandibolare provoca problemi legati alla mobilità della mascella, blocchi possono verificarsi e / o lussazione articolare causano eloquio e dolore nella masticazione.

 

AL livello di contratture muscolari sono dolorose in faccia spontaneamente o la palpazione, e mantenuto il dolore diventa mal di testa, mal d'orecchi, dolore al collo e la contrattura.

 

 

disturbi dell'ATM

 

malocclusione accompagnato e stress psicologico sono comunemente accettati come fattori eziologici più coinvolti.

 

Il paziente di solito andare al dentista per uno dei sintomi sopra elencati; nel tuo stress cartella clinica (emotiva, del lavoro ...) appare sempre più come elemento costante.

 

In aggiunta, spesso accompagnata da abitudini mordere (chiodo, gomma, matite ...), o semplicemente sfogarsi tic e rigidità muscolare.

 

 

Il trattamento per disturbi dell'ATM

 

Il trattamento deve essere sintomatico presentati dal paziente, ma anche alla causa che produce loro .

 

 

Mediata fisico ATM

 

  • Per dolori articolari, è utile per applicare calore secco localmente sul giunto doloroso. Gli ultrasuoni lo forniscono più in profondità trattamenti cronici.
  • Massaggi i muscoli stretti.
  • Ci sono anche tavoli esercizi muscolari.
  • Agopuntura.
  • Se c'è è una dislocazione del del disco articolare, la manipolazione (riduzione) deve essere fatto da un professionista.

 

 

misure farmacologiche ATM

 

  • Infiammatori, alleviare il dolore.
  • Rilassanti muscolari, usati con cautela, perché spesso causano sonnolenza e creano la tolleranza.
  • Ansiolitici, contribuire a migliorare lo stress e sono ben tollerati.
  • Gli antidepressivi come amitriptilina.

 

 

trattamenti clinici ATM

 

aggiustamento occlusale fatto in clinica può essere necessario per stabilizzare la mandílula in posizione articolare muscolare e meglio tollerato.

 

 

stecche ATM

 

Il suo utilizzo è molto comune, non hanno alcun effetto negativo e quasi sempre producono un miglioramento clinico. Ci sono diversi tipi:

 

  • Relax.
  • Stabilizzazione.
  • Riposizionamento.
  • Michigan.

 

Inoltre essi possono proteggere i denti usura e tessuti molli del trauma occlusale che accompagna queste patologie.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Rafael Pérez-Escariz
Odontoiatria e stomatologia

Rafael Pérez-Escariz è un dentista esperto (1992), direttore della Escariz Dental Clinic. Si è formato in diversi campi all'interno della specialità, ha una laurea in medicina (1981) e un funzionario di opposizione del Ministero della Salute e dei Consumi con l'incarico di Responsabile locale della salute (1983).

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.