Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Manuel García-Manero
Ginecologia e Ostetricia

Rinomato specialista in ginecologia e ostetricia, il dottor Garcia-Manero è un intervento chirurgico al seno oncoplastica esperto presso l'Università di A Coruna e ha ottenuto il Diploma in Senologia presso l'Università Autonoma di Barcellona. Attualmente, è Direttore dell'Unità di Ginecologia Medical Center di Pamplona Sancho El Fuerte, specialista in chirurgia del seno ecoguidata Gynema e medicina Specialista in Ginecologia dal Consiglio direttivo del Servizio Sanitario Navarra - Osasunbidea.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

test invasiva e non invasiva in gravidanza

diagnosi prenatale Quando una donna rimane incinta, la preoccupazione principale è che il futuro bambino è sano e sicuro in questo periodo. Attraverso così -definito "non - invasive tecniche di diagnosi prenatale" chiamata "rischio" per un particolare difetto di nascita è selezionato: tra questi abbiamo la storia clinica, di laboratorio, ecografia e vari test per escludere possibili patologie combinato.

Se, infine, lo specialista in ginecologia rileva un fattore di rischio, viene utilizzato per la conferma da parte delle così - chiamati "tecniche invasive Diagnosi Prenatale". Questi test sono nominati dal certo rischio di perdita fetale che coinvolge; E 'perché non è possibile universalizzare suo utilizzo.

 

tecniche prenatali non invasive

Tra le tecniche non invasive hanno la seguente:

-. Storia Dopo rendendo la storia clinica del paziente, ci sono una serie di situazioni che possono già indicare la prestazione di alcuni test invasivi descritte di seguito. Questo sarà fatto quando l'età materna è avanzata, c'è una storia di gravidanza con anomalie o ritardo mentale, i genitori sono portatori di una anomalia cromosomica o una storia familiare di difetti alla nascita, tra gli altri.

- Test di DNA fetale nel sangue materno. E 'dal 10 settimane, con la possibilità di conoscere in una settimana il rischio di sindrome di Down (trisomia 21), la sindrome di Edwards (trisomia 18) e la sindrome di Patau (trisomia 13). Inoltre, è in grado di rilevare altre anomalie legate ai cromosomi X e Y, come la sindrome di Turner e sindrome di Klinefelter.

La sensibilità e l'affidabilità del test è elevata, in quanto esso ha tassi di rilevamento elevati di 99% con tassi di falsi positivi a partire da 0,1%. E 'utile in gravidanze multiple e può essere applicato in tutte le gravidanze ottenute dopo il trattamento di riproduzione assistita, anche nei casi di donazione di ovuli.

- Analytics. Tra settimane 9 e 12, due proteine ​​possono essere quantificati gravidanza. Beta-hCG e PAPP-A, proteine ​​plasmatiche associata alla gravidanza, che aumenta o diminuisce sono legati al verificarsi di alcune malattie cromosomiche.

- ultrasuoni. L'ecografia è il metodo di esplorazione essenziale nel campo della diagnosi prenatale. Attualmente esistono diversi: 2D, 3D e 4D Color Doppler e Doppler pulsato, alcune delle quali offrono elevata precisione nell'immagine.

 

tecniche di diagnosi prenatale invasiva

tecniche invasive consentono diagnosi completa di molte patologie fetali, malattie cromosomiche in particolare. Essi non sono esenti da complicazioni e portare qualche rischio di interferire con il corso della gravidanza. Le tecniche più utilizzate sono:- Biopsia Corial. Si propone di ottenere tessuto placentare, attraverso l'addome o tramite transcervical per lo studio dei cromosomi fetali o studi più sofisticati come DNA o enzimi fetali.

 

-. L'amniocentesi comporta l'ottenimento di liquido amniotico che circonda il feto attraverso un ago attraverso la madre s ' addome. E 'fatto tra le settimane 15 e 18.

-. Funicolocentesi sta ottenendo sangue fetale attraverso una puntura dei vasi ombelicale guidata da ultrasuoni. E 'praticata dalla settimana 19-20 ed è una tecnica molto indicazioni più selettivi.

 

A cura di Roser Berner Ubasos.

 

Publicado por: Roser Bernés Ubasos

Ginecologia e Ostetricia a Navarra
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione