TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Mariano Rosselló Barbará
Andrologia

Urologo e andrologo prestigio internazionale. Dr. Rossello è un esperto nella chirurgia uro-andrologica, particolarmente nella chirurgia del pene e restauro di erezione, con una lunga carriera nel campo della medicina sessuale. Egli è un pioniere nello sviluppo di tecniche diagnostiche e di trattamento per la disfunzione erettile. Egli è anche l'inventore del Inflection Rigidometer digitale (attrezzature diagnostiche ED) e Cavernotomo Rossello (strumento chirurgico per l'impianto di una protesi peniena). Accumula la maggiore esperienza in Spagna nel pene impianto protesico ad personam, con più di 1.500 casi.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Protesi del pene, la soluzione per la disfunzione erettile

Quali sono protesi peniene?

Protesi peniene sono dispositivi che vengono impiantati nel corpo cavernoso. In questa demo è possibile vedere un pene perfettamente. Il pene, tagliare trasversalmente vedere con due corpi cavernosi e all'interno di questi corpora è dove sono impiantati protesi peniene. Questi dispositivi che fanno è ripristinare la funzione erettile. Cioè, permettono le pene per ottenere una buona rigidità e permettono una corretta relazione sessuale con il problema che l'impotenza individuale.

È la protesi una buona opzione per la disfunzione erettile?

Davvero protesi peniena, in molti casi, è la scelta migliore e vedremo che in molti casi, è anche l'unica opzione. E 'la scelta migliore, perché quando hanno davvero fallito trattamenti farmacologici, trattamenti fisici possono ad esempio il vuoto o iniezioni endovenose sono stati utilizzati anche per questa condizione. Ci sono pazienti, forse il 15% degli individui affetti da disfunzione erettile a causa di una grave malattia come il diabete, quali ipertensione, scompenso cardiaco, eccetera. Per questi individui è l'unica opzione, ed è il primo Pertanto, non è l'ultimo. E 'davvero una grande soluzione perché la disfunzione erettile è recuperato.

Qual è la procedura e le modalità di lavoro di protesi peniena?

L'operazione è un'operazione complessa. Nel nostro centro abbiamo molta esperienza e quindi è un intervento chirurgico di routine. Prevede prima facendo un'incisione dell'angolo peneoescrotal e attraverso una piccola incisione tre pollici (di solito), permette il posizionamento di un sistema protesico come quello in mano, che è una protesi di nuova generazione. Attiva questo piccolo gruppo pompa che si trova all'interno dell'individuo scroto e attivando premendo sulla pelle con una pressione di 200 g un'erezione si ottiene una rigidità ottimale. Fino a quando il paziente finisce la sua relazione sessuale e, al termine, la pressione su un sistema di spegnimento per due secondi, come sto facendo ora, pene per il peso molto basso in modo rapido ed è completamente flaccido.

L'intervento dura circa 50 minuti, 60 minuti al massimo, con l'anestesia locoregionale sotto la vita e sono di solito solo una notte in clinica, se operiamo nel pomeriggio, o andare la sera, se operiamo al mattino. A quattro o cinque settimane dopo l'intervento, salvo eventuali complicazioni che possono essere, infezione o no, ma sono molto bassi, il paziente è in grado di avere rapporti sessuali.

Come sapere quali protesi è più adatto?

Per sapere ciò che è giusto protesi senza dubbio deve iniziare con una storia medica completa del paziente, conoscendo il tipo di paziente, conoscere i vostri comorbidità ... Una volta che sai tutti questi dettagli possono scegliere tra protesi malleabili o idraulici arte . Qual è la differenza? La protesi malleabile non sono attivati, ma solo piegare o raddrizzare come sto mostrando adesso che sarebbe adatto per un obeso, diabetico, non si ottiene o non in grado di gestire la protesi nello scroto. Oppure, per esempio, ha una malattia come l'artrosi delle mani, le dita e non in grado di gestire un sistema di pompaggio come prima ho consegnato.

Una volta conosciuto questo dato che la protesi viene scelto e deve essere evitato se ci sono complicazioni in futuro. I più importanti sono le complicazioni preoperatorie, cioè evitare false aspettative. Cosa posso dire, in conclusione, è che la protesi è la migliore soluzione per il problema della disfunzione erettile che non è risolto con altri metodi ed è altamente gratificante per lo stesso paziente, per il vostro partner e medico.

Andrologia presso Madrid
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione