Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dra. Susana Moraleda Pérez
Medicina Fisica e Riabilitazione

Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia, il dottor Susana Moraleda specializzata in Medicina Fisica e Riabilitazione. All'interno di questo campo è un esperto nel trattamento di pazienti neurologici con spasticità sia la tossina botulinica e paralisi facciale. Acutalmente attivo nella Clinica Dermatologica internazionale.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

FAQ per la spasticità

Che cosa è la spasticità?

Spasticità è un sintomo presente in varie malattie neurologiche. È un aumento del tono di uno o più muscoli, che impedisce loro di rilassarsi. Questo fa sì che le posizioni di stress: in dell'arto superiore può causare la spalla è attaccato al corpo, gomito e polso a flettere o mani sono chiuse; su arto inferiore provoca la flessione dell'anca e del ginocchio, la comparsa di piede torto (con fronte di discesa) o la punta di un piede sollevato. In alcuni casi può sembrare anche contrazioni involontarie o spasmi.

 

Quali sono le cause?

La spasticità può provenire da qualsiasi malattia del sistema nervoso centrale, cervello o midollo spinale. In questo vi è un'alterazione del riflesso di stiramento dei muscoli, che è il motivo per non rilassarsi come farebbero normalmente dopo la contrazione. Alcune delle malattie che causano spasticità includono Stroke (emiplegia), la ferita del midollo spinale (sia paraplegia e tetraplegia), la sclerosi multipla, traumi cerebrali, o paralisi cerebrale, tra gli altri.

 

Quali sono i sintomi?

I sintomi di spasticità sono diversi e dipendono dall'intensità del disturbo e muscoli interessati (non lo stesso se vi è un solo spasticità dell'arto che è se presente in gran parte della muscolatura).

In generale, i sintomi più comuni sono dolore e limitazione della funzione e l'indipendenza della persona con il disturbo.

Quando presenti in dell'arto superiore e dolore alla spalla provoca il paziente ha anche difficoltà l'igiene loro ascelle, perché non si può separare abbastanza braccio. Per lo stesso motivo non si può non pulire le mani o tagliare le unghie correttamente. Questa mancanza di igiene involontario può effettivamente causare infezioni nelle mani o ascella. Avrete anche difficoltà a vestirsi e svestirsi in grado di muovere le articolazioni della spalla o gomito.

Come per l'arto inferiore, la capacità di deambulazione è influenzata (ad esempio, la punta della caduta piede in casi usuali causa equinismo cade poiché il paziente può facilmente viaggio). Quando i muscoli adduttori sono colpiti ci sono difficoltà in questo senso, perché intersezione gambe involontariamente. Questo fa sì che anche genitali e igiene perianale difficile e ostacola anche il sesso.

Pazienti spastici hanno molte difficoltà correttamente collocato entrambe Ortesi per arto superiore e all'arto inferiore. Questo fa sì che le posizioni anomale delle articolazioni sono mantenute.

 

Come trattare? C'è una cura?

Spasticità è cura perché è un sintomo e non una malattia. Prodotto da un danno neurologico irreversibile, i danni causati da questo momento rimangono.

Tuttavia, ha trattamento efficace. Il tipo di terapia utilizzata è diverso a seconda del numero di muscoli interessati.

Quando spasticità focale è (cioè, colpisce alcuni muscoli del corpo), il miglior trattamento è l'iniezione di tossina botulinica. Questa sostanza viene iniettata direttamente nel muscolo produce relax e. La loro efficienza si traduce in un miglioramento della qualità della vita sia per il paziente ed i responsabili della loro cura, e che può essere spostato passivamente e facilmente articolazioni che era in precedenza la mobilità impossibile.

Rilassa i muscoli con iniezione di tossina botulinica può ridurre il dolore causato dalla contrazione prolungata dei muscoli interessati e secondariamente migliora la qualità del sonno e come sedersi o sdraiarsi. Inoltre tende a migliorare la facilità di vestirsi e svestirsi, igiene, etc.

L'effetto della tossina botulinica è transitorio nel tempo: dura circa tre o quattro mesi, in modo da mantenere gli effetti terapeutici bisogno iniezioni periodiche.

Si tratta di un farmaco sicuro quando medici specialisti (neurologi e riabilitazione) esperti utilizzati Neuroriabilitazione. L'esperienza nell'uso della tossina botulinica sia in Spagna e nel resto del mondo è più di 25 anni. In questo momento ha documentato la sua efficacia e la mancanza di effetti indesiderati.

Quando la spasticità è generalizzata, cioè, che colpisce la maggior parte dei muscoli del corpo, non è in genere sufficiente l'uso della tossina botulinica isolato, poiché non sarebbe sicuro.

In questi casi il trattamento è la terapia baclofene intratecale, se la terapia insuccesso oralmente (che è spesso il caso). Prevede l'impianto chirurgico di un sistema che gestisce direttamente farmaco (baclofen) nel sistema nervoso centrale. Questo diminuisce la spasticità generalizzata e ottenere grandi benefici per la qualità della vita dei pazienti e dei loro caregivers.

A volte entrambe le terapie (tossina botulinica e pompa baclofen intratecale) vengono combinati per ottenere risultati migliori. 

 

Medicina Fisica e Riabilitazione a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione