FAQ per la bronchite cronica

Autore: Dr. Adalberto Pacheco Galván
Pubblicato: | Aggiornato: 22/10/2017
Editor: Top Doctors®

Che cosa è la bronchite?

La risposta termine di infiammazione bronchiale causa parete inalato tossico (il tabacco da fiuto più frequente) da agenti infettivi (virus o batteri o funghi) o eziologia immunologica non legata a quanto sopra, come l'asma, fibrosi polmonare, vasculite, colagenosis etc. L'agente più comune di bronchite acuta è contagiosa. I suoi sintomi sono tosse, espettorazione di biancastro a giallastro materiale mucoso e possibile sensazione di soffocamento se un componente asmatica associato.

A che punto si trasforma in una malattia cronica?

Se bronchite acuta si perpetua nel tempo, una condizione cronica che è apprezzato da infiammazione cronica della parete bronchiale può sviluppare. I sintomi sono tosse ricorrente e / o espettorato più di tre mesi all'anno e la sensazione di dispnea da sforzo.

Quali sono le cause?

In bronchite cronica, la causa più comune è un agente infiammatorio che raggiunge vie aeree e il tabacco più comune seguito da altri operatori presenti sul luogo di lavoro contaminato. Ora mescola anche l'aspirazione di materiale alimentare, come i succhi gastrici o permanente causando infiammazione cronica della parete bronchiale.

Che tipo di sintomi possono trovare?

Come si progredisce perdita bronchite cronica della funzione polmonare conseguente a stimoli tossici in modo che la dispnea con sempre più lieve sforzo è una caratteristica molto comune nel tempo di guarigione e viene impostato tosse e espettorazione, anche se a volte entrambi i sintomi non sono così evidente come la dispnea.

Come si cura la bronchite cronica?

Prima che sospende l'agente infiammazione cronica come indurre un tabacco o altro agente tentando di frenare il deterioramento della funzione polmonare `che coinvolge insulto cronica. In secondo luogo, cercando di forza e prime riacutizzazioni di esso che sono di solito sotto forma di infezioni batteriche o virali delle vie respiratorie e motivano un decorso clinico accelerato. Se associato componente asmatica, ha annunciato accompagnato da dispnea sensazione di "fischi" (o dispnea), è necessario aggiungere corticosteroidi per via inalatoria o per via orale per affrontare l'infiammazione eccessiva e broncospasmo associato.

Quali sono le conseguenze se non trattati?

La bronchite cronica è il "sigillo" di ostruzione cronica registrata parametro nella spirometria alterata funzione polmonare. La conseguenza è progressiva dispnea da sforzo, coinvolgimento della pressione polmonare e di conseguenza la funzione del ventricolo destro. La funzione di base del cuore che è lo scambio di gas verrà gradualmente modificato tale che appare deficit di pressione di ossigeno.

Pneumologia e Malattie Respiratorie a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Adalberto Pacheco Galván
Pneumologia e Malattie Respiratorie

Famosa asma pneumologo medico specialista e tosse cronica. Medico spagnolo ha proposto solo come membro del Comitato di consenso per la Diagnosi e trattamento della tosse cronica nei ERS (European Respiratory Society). Egli è il fondatore e capo dell'Unità per l'asma e tosse ingombrante Ramon y Cajal Hospital con più di 400 pazienti visitati autenticata.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.