TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Adalberto Pacheco Galván
Pneumologia e Malattie Respiratorie

Famosa asma pneumologo medico specialista e tosse cronica. Medico spagnolo ha proposto solo come membro del Comitato di consenso per la Diagnosi e trattamento della tosse cronica nei ERS (European Respiratory Society). Egli è il fondatore e capo dell'Unità per l'asma e tosse ingombrante Ramon y Cajal Hospital con più di 400 pazienti visitati autenticata.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

FAQ per la bronchite cronica

Che cosa è la bronchite?

La risposta termine di infiammazione bronchiale causa parete inalato tossico (il tabacco da fiuto più frequente) da agenti infettivi (virus o batteri o funghi) o eziologia immunologica non legata a quanto sopra, come l'asma, fibrosi polmonare, vasculite, colagenosis etc. L'agente più comune di bronchite acuta è contagiosa. I suoi sintomi sono tosse, espettorazione di biancastro a giallastro materiale mucoso e possibile sensazione di soffocamento se un componente asmatica associato.

A che punto si trasforma in una malattia cronica?

Se bronchite acuta si perpetua nel tempo, una condizione cronica che è apprezzato da infiammazione cronica della parete bronchiale può sviluppare. I sintomi sono tosse ricorrente e / o espettorato più di tre mesi all'anno e la sensazione di dispnea da sforzo.

Quali sono le cause?

In bronchite cronica, la causa più comune è un agente infiammatorio che raggiunge vie aeree e il tabacco più comune seguito da altri operatori presenti sul luogo di lavoro contaminato. Ora mescola anche l'aspirazione di materiale alimentare, come i succhi gastrici o permanente causando infiammazione cronica della parete bronchiale.

Che tipo di sintomi possono trovare?

Come si progredisce perdita bronchite cronica della funzione polmonare conseguente a stimoli tossici in modo che la dispnea con sempre più lieve sforzo è una caratteristica molto comune nel tempo di guarigione e viene impostato tosse e espettorazione, anche se a volte entrambi i sintomi non sono così evidente come la dispnea.

Come si cura la bronchite cronica?

Prima che sospende l'agente infiammazione cronica come indurre un tabacco o altro agente tentando di frenare il deterioramento della funzione polmonare `che coinvolge insulto cronica. In secondo luogo, cercando di forza e prime riacutizzazioni di esso che sono di solito sotto forma di infezioni batteriche o virali delle vie respiratorie e motivano un decorso clinico accelerato. Se associato componente asmatica, ha annunciato accompagnato da dispnea sensazione di "fischi" (o dispnea), è necessario aggiungere corticosteroidi per via inalatoria o per via orale per affrontare l'infiammazione eccessiva e broncospasmo associato.

Quali sono le conseguenze se non trattati?

La bronchite cronica è il "sigillo" di ostruzione cronica registrata parametro nella spirometria alterata funzione polmonare. La conseguenza è progressiva dispnea da sforzo, coinvolgimento della pressione polmonare e di conseguenza la funzione del ventricolo destro. La funzione di base del cuore che è lo scambio di gas verrà gradualmente modificato tale che appare deficit di pressione di ossigeno.

Pneumologia e Malattie Respiratorie presso Madrid
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione