Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Ignacio Moncada Iribarren
Urologia

Dr. Moncada e s un esperto riconosciuto in Urologia e Andrologia. Un ggi è responsabile di Urologia Clinica La Zarzuela di Madrid. E 'D irettore dell'Istituto di chirurgia robotica a Madrid dal 2011. In oltre ad aver addestrato in centri internazionali in diversi paesi come Boston o Londra, anche serve come p Il professor alla sociado di Urologia presso la Facoltà di Medicina dell'Università Francisco de Victoria Madrid. Dr. Moncada ha ricevuto il prestigioso premio "Brantley Scott of Excellence" premio.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Perché si verifica curvatura del pene?

La malattia di Peyronie è una curvatura del pene acquisito. È causata dalla comparsa di fibrosi (cicatriziale tipo di tessuto) nella tunica albuginea dei corpi cavernosi. Questo fibrosi fa parte della tunica pene perde la sua elasticità e quando il pene per riempire con il sangue in erezione deformata al punto di fibrosi.

Alcuni studi concludere che 5% al 10% degli uomini possa avere questo problema, ma molti pazienti non consultano per esso.

urologo

Le cause della malattia di Peyronie

Anche se le cause della malattia di Peyronie è sconosciuta, si ritiene che il fattore principale che influenza il loro aspetto sono ripetuti microtraumi del del pene eretto. Questo accade soprattutto quando si hanno rapporti sessuali con la coppia in posizione superiore, che subisce la tensione pene. Quando ciò si verifica in un individuo geneticamente predisposti si verifica un'eccessiva risposta immunitaria (che producono fibrosi) a seguito di trauma minore subito dal pene durante il rapporto.

Altri fattori associati alla malattia di Peyronie sono carenza di testosterone e una storia di una frattura del pene.

La Peyronie

I sintomi di Peyronie 's malattia

Gli specialisti in urologia stabiliscono due fasi distinte nella malattia di Peyronie, una fase infiammatoria iniziale in cui non vi è dolore, un grumo può essere sentito nel pene e comincia a curva in erezione; Questa fase può durare fino a uno anno. La seconda fase è una fase di stabilizzazione in cui il dolore scompare e stabilizzare le estremità curvatura. Nella prima fase e fino a quando la curvatura non è stato stabilizzato, non dovrebbero impiegare trattamenti conservativi e chirurgici, ma è nella seconda fase, quando è possibile e pianificare un intervento chirurgico correttivo. Inoltre, è stato dimostrato che Peyronie associato con l'insorgere di problemi di erezione, quindi è importante indagare la presenza di disfunzione erettile in questi casi.

Urologia a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione