Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Javier Carbone Campoverde
Immunologia

Dr. Carbone è uno specialista in Immunologia Clinica. Responsabile delle relazioni esterne e Ricoverato presso il Dipartimento di Immunologia delle consultazioni Hospital Gregorio Maranon di Madrid. Formazione specifica in Immunologia Clinica in Spagna, Inghilterra e Stati Uniti. Si tratta di un MD, un esperto in varie malattie immunologiche tra cui immunodeficienze primarie e secondarie, aborti ripetuti e malattie autoimmuni.

Attualmente egli è il capo dell'unità Immunologia presso la Clinica Santa Elena de Madrid. Ha ambulatoriale e day hospital per la somministrazione di terapie immunitarie.

Dr. Carbone è stato il primo specialista di Immunologia Clinica in Spagna, che è stato appositamente assunto per effettuare una Unità di Immunologia Clinica dell'Ospedale per la cura diretta del medico del paziente.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Perché ho bisogno di un immunologo clinico?

Consultazione sul Comprehensive Immunologia Clinica Clinica Santa Elena de Madrid può meglio capire perché un immunologo clinico necessario.

Questa consultazione è frequentato da un medico specialista in Immunologia Clinica, con oltre 20 anni di esperienza nella diagnosi e nel trattamento di varie malattie immuno-based, tra cui le immunodeficienze, malattie autoimmuni, reazioni di ipersensibilità e trapianto.

La diagnosi di malattie immuno-based è fatto storia clinica specializzata, e attraverso ulteriori test, per lo più di sangue.

 

Quali malattie e le situazioni cliniche è immunologo clinico?

  • Difese di controllo sani e malati nelle loro diverse componenti della innata e acquisita individuale immunità.
  • Immunodeficienze primarie e secondarie: i pazienti con recidiva o infezioni gravi. Più frequenti immunodeficienze primitive: deficit selettivo di IgA, immunodeficienza variabile comune, deficit produzione di anticorpi, i deficit del complemento parziali, ecc immunodeficienza frequenti secondario: pazienti con terapia immunosoppressiva, malati di cancro, pazienti trapiantati o pazienti con infezioni virali croniche ( l'infezione da virus dell'immunodeficienza umana o virus dell'epatite).
  • Malattie autoimmuni: consulenza in casi complessi, sindromi autoimmunitarie, polighiandolare immunosoppressione esteso nei casi refrattari alla terapia convenzionale.
  • Immunologia Riproduttiva: lo studio e il trattamento delle donne con aborti spontanei ripetuti con fattore immunitario.
  • Valutazione delle anomalie immunologiche nelle donne con infertilità.
  • Immunologia Oculare: uveite, rigetto di trapianto di cornea.
  • Immunologia gastrointestinali: diagnosi della celiachia, la valutazione immunologica di comorbidità nella malattia infiammatoria intestinale, crioglobulinemia.
  • Trapianto Immunologia; Trapianto di organi: il monitoraggio di immunocompetenza; assistenza in caso di rifiuto.
  • Immunologia del paziente critico: rischio di infezione; rischio di morte dopo sepsi.
  • Indicazione di vaccini profilattici e terapeutici.
  • Immune-based terapie: sottocutanea o endovenosa gamma-globuline e anticorpi monoclonali immunosoppressori, vaccini mucosali.
  • Consigli su terapia domiciliare con le immunoglobuline.
  • Studio della suscettibilità genetica alle malattie autoimmuni.
  • Neuro-Psico-Immunologia: Valutazione di disturbi del sistema immunitario associate con affaticamento cronico e affaticamento immunitario.
  • Comorbidità immunitaria nei pazienti con allergie.
  • L'esame dei casi con patologie a base immunitario.

 

sangue Quando è necessario andare a immunologo clinico?

E 'necessario andare a immunologo clinico quando si hanno molte infezioni o grave; quando si hanno problemi infiammatori non vengono risolti; donne con aborti o infertilità ripetuti; pazienti sottoposti a trapianto; Pazienti con processi in cui il sospetto che c'è un problema di difese; e persone sane che vogliono conoscere il loro status di immunocompetenza.

 

Trattamento delle malattie immunologiche

Il trattamento di malattie immunologiche dipendono dal tipo di problema rilevato. Ad esempio:

  • In immunodeficienze o in persone con infezioni ricorrenti possono essere utilizzati vaccino o difese mucosali terapia (gammaglobuline) endovenosa o sottocutanea, in aggiunta al trattamento con antibiotici appropriati.
  • Le persone con processi infiammatori o autoimmuni possono richiedere antinfiammatoria, immunosoppressiva (corticosteroidi, micofenolato, tacrolimus) o immunomodulatori (gammaglobuline, terapia biologica) Terapia.
  • Nelle donne con ripetuti aborti causa terapia immunitaria può essere utilizzato con steroidi, gammaglobuline o altre forme di immunomodulazione per aumentare la possibilità di avere successo riproduttivo nel tentativo successivo.
Immunologia a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione