La perdita della vista da neurite ottica

Autore: Dra. Lorena Castillo Campillo
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

 

Qual è neurite ottica

La neurite ottica è infiammazione del nervo ottico, che può essere in parte anteriore del papillite noto come la schiena o del nervo, neurite retrobulbare ottica. E 'la malattia del nervo ottico che provoca più improvvisa perdita della vista in pazienti giovani.

 

Il nervo ottico, che trasmette informazioni

Il nervo ottico è la struttura responsabile dell'esecuzione informazioni dagli occhi, che ricevono la luce dagli oggetti e la trasformano in impulsi nervosi al cervello che elabora queste informazioni e interpretato come immagini. Contrariamente alla credenza popolare, quello che in realtà vediamo è non con gli occhi ma con il cervello. Un esempio analogo è il cavo USB che trasferisce le informazioni da una fotocamera digitale (equivalente ad occhio) a un computer (che equivale al cervello).

 

Cause di neurite ottica

Non è noto in dettaglio perché si verifica questa malattia del nervo ottico. Nella sua forma più comune, demielinizzante neurite ottica, accade che la guaina mielinica, la guaina neuroni che formano il nervo ottico viene attaccato dal sistema immunitario del paziente circostante costituiscono una malattia autoimmune.E 'probabile che l'episodio di neurite ottica si è verificato hanno combinato una serie di fattori. Può essere che una infezione virale che possono essersi verificati anni ha colpito alcuni alterata reazione del sistema immunitario.L'infiammazione del nervo ottico può verificarsi anche in isolamento, senza associato ad una malattia più generalizzata. In questo caso la neurite è causa idiopatica o sconosciuto.Si può anche essere parte di una malattia che ha infiammato gli altri siti del corpo, come la sclerosi multipla, la sifilide, NMO, lupus eritematoso sistemico, granulomatosi di Wegener, e la tubercolosi tra gli altri.

 

I sintomi di neurite ottica

Se la guaina mielinica è danneggiata, il segnale trasmesso dal nervo ottico dell'occhio al cervello viaggerà più lentamente e con una risoluzione inferiore.

Così, il sintomo principale della neurite ottica è perdita della visione, visione offuscata, visione offuscata viene sperimentato, come se manca un pezzo di visione al centro o ai lati o con un punto fisso nel campo visivo. Questa perdita di visione avviene rapidamente e non migliora con gli occhiali.Altri sintomi comuni sono dolore negli occhi o dietro, soprattutto quando si spostano, visione dei colori attenuati e la comparsa di lampi di luce.Alcuni pazienti si accorgono neppure visione offuscata o oscurato per alcuni minuti o anche un'ora fa caldo o dopo l'esercizio o la doccia con acqua calda: è il fenomeno della Uhtoff.

 

La diagnosi di neurite ottica

La diagnosi di questa malattia può essere difficile, in quanto l'occhio può avere un aspetto normale. Per questo motivo è essenziale considerare progressione sintomi del paziente quando hanno cominciato, così come tutte le malattie passati e altri dati di storia medica come la dieta, il consumo di sostanze tossiche, animali domestici, ecc. che possono avere rilevanza per il problema attuale.Lo specialista in oculistica eseguire una scansione neuroftalmológica e tutti i dati saranno valutare ciò che i test supplementari sono necessari per completare lo studio. Di solito questi test includono esami della vista come perimetria e nonocular la risonanza cranico. La diagnosi di neurite ottica è inizialmente diagnosticata sospettato di essere confermato con la progressione dei sintomi e dei risultati delle scansioni.

 

Trattamento di neurite ottica

Fortunatamente, nella stragrande maggioranza dei pazienti migliora notevolmente la visione, è realizzato o nessun trattamento. Nei casi di neurite ottica tipica terapia con corticosteroidi velocità di recupero, ma la visione finale che sarà lo stesso se i corticosteroidi vengono somministrati o no. Pertanto, i corticosteroidi causano la desinflame nervi più veloce, ma la visione arriveranno allo stesso punto. casi atipici di neurite ottica possono richiedere un trattamento con alte dosi di corticosteroidi, antibiotici o altri farmaci, a seconda del caso per caso.

 

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dra. Lorena Castillo Campillo
Oftalmologia

Dr. Castillo è un noto esperto nel trattamento di neurite ottica e il movimento degli occhi non controllata o nistagmo, incontra dieci anni a sviluppare la sua carriera come un oculista. manutentore corrente di insegnamento dell'Istituto Catalano di Retina, una zona in cui ha una vasta esperienza. Collaboratore in tre capitoli di libri e autore di cinque pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali ed internazionali.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..