Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. José María Lloret Espí
Chirurgia generale

Dr. Lloret Espí è un sistema digestivo chirurgo di fama. La loro preparazione di lui un esperto in chirurgia del seno oncologica e ricostruttiva, ed esperto di Colonproctologia e del Pavimento Pelvico patologia rende anche. La sua carriera ti permette di essere parte della zona di chirurgia generale Vistahermosa Clinic di Alicante, anche lui è un membro attivo della AEC (Associazione spagnola dei chirurghi), in diverse aree dello stesso. Pertanto, è un medico-rate.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Le opzioni di trattamento per l'incontinenza fecale

incontinenza fecale (FI) è l'incapacità di rinviare la defecazione fino a trovare il luogo e il tempo per farlo esso .

Si presumibilmente il 10% della popolazione ma molto meno consultato dal complesso che produce il paziente discutere il problema.

Esso colpisce soprattutto le donne, dal momento che il trauma della nascita (parti vaginali, con pinze o episiotomia) è il principale produttore dello stesso fattore. Inoltre, obesità e malattie neurologiche come Parkinson, Ela, morbo di Alzheimer, tra gli altri, contribuiscono a generare. polineuropatia diabetica colpisce anche l'innervazione degli sfinteri, provocando incontinenza fecale.

Negli uomini è meno comune, di essere associati con la chirurgia emorroidi prima tipo proctologica, fistole e fessure.

 

La diagnosi di incontinenza fecale

La diagnosi viene fatta attraverso l'esplorazione fisica e strumentale, essendo ultrasuoni endoanale, risonanza magnetica e manometria perineale, che sono il test più affidabile per una corretta socializzazione.

Inoltre, ci sono diversi livelli di IF, così ci sono numerosi questionari per misurare il grado di questa. Questo, unitamente alle prove sopra descritte, una approssimazione di ciò il trattamento medico o chirurgico appropriata.

 

Il trattamento dell'incontinenza fecale

SE lieve trattati con dieta che limita gli alimenti che possono causare diarrea e farmaci antidiarroici ed esaltatori di bolo fecale.

Inoltre, la terapia biofeedback è una rieducazione della continenza usando un palloncino rettale collegato ad un manometro e incoraggia contrazione volontaria a sentire la pressione della palla. Gli studi più recenti mostrano un significativo miglioramento nel controllo feci solide che raggiungono il 70-80% dei pazienti.

Il trattamento chirurgico è riservato per quei casi in cui l'interruzione degli sfinteri può essere visto, non essendo diverse tecniche e il più comune in chirurgia generale sfinteroplastica.

Infine, nel caso in cui la fonte è neurologica, sacrale radice neuromodulazione è una risorsa con risultati più che accettabili. Si prevede il posizionamento degli elettrodi sulle radici di stimolazione del nervo sacrale responsabile per la funzione dello sfintere.

 

A cura di Patricia Crespo Pujante

Publicado por: Patricia Pujante Crespo

Chirurgia generale a Alicante
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione