Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

L'obesità infantile e ipertensione

L'ipertensione può iniziare nei primi anni di vita, come il rischio che i bambini obesi hanno l'ipertensione è moltiplicato per quattro rispetto ai bambini di peso normale. Questo è stato dimostrato da uno studio presentato alle sessioni scientifiche del congresso sulla ipertensione celebra l'American Heart Association (AHA).

In particolare, lo studio ha seguito la pressione di crescita e il sangue di 1.117 bambini da 27 anni. Ora, quei bambini hanno l'ipertensione 6% di coloro che avevano un peso normale, il 14% di coloro che erano in sovrappeso da bambini e il 26% di coloro che soffrono di obesità.

Il rapporto tra l'obesità infantile e l'ipertensione è chiaro. Così Dr. Sara E. Watson, autore dello studio, ha ricordato: " E 'importante che i pediatri consigliano ai loro pazienti circa il rischio di ipertensione associata a sovrappeso, obesità e stress, e che una dieta sana compresa la riduzione dell'assunzione di sale e l'esercizio fisico-può aiutare a ridurre questo rischio. "

Conseguenze di ipertensione

Nello stesso senso si è pronunciata Dr. Empar Lurbe, che dirige un gruppo di ricerca sulle conseguenze di obesità infantile nel Centro di Ricerca di rete di Fisiopatologia della Obesità e Nutrizione (CIBERobn). Lurbe ha anche avvertito che "l'ipertensione ha una serie di implicazioni, sia in termini di vasi sanguigni ea il livello del livello del cuore o reni."

Lurbe ha anche ricordato che "è considerato l'ipertensione quando il bambino è la pressione sistolica in continuo e / o la pressione sanguigna diastolica al di sopra del 95 ° percentile in relazione al sesso, età e altezza."

a
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione