Noduli tiroidei

Autore: Dr. Mauro Valentini
Pubblicato: | Aggiornato: 10/10/2017
Editor: Top Doctors®

Un nodulo tiroideo è una crescita localizzato che si verifica nella ghiandola tiroidea s. Il nodulo può essere unico o, più comunemente, multipla, formando un gozzo multinodulare.

Generalmente ha una forma sferica, di diverse dimensioni, il paziente può essere visto, se visti in uno specchio. Questo nodo si trova nella parte anteriore del collo e inferiore (ai lati e sotto il pomo d'Adamo) e ascende caratteristicamente deglutizione e scende.

 

Incidenza e la sintomatologia

Approssimativamente tra 4-8% della popolazione ha un nodulo tiroideo e, in generale è più comune nelle donne che negli uomini.

Nella maggior parte dei casi, la causa del verificarsi di noduli tiroidei non è ben nota e spesso una componente genetica significativa.

Il sintomo più comune è la presenza di osservazione o palpare il collo di un "grumo".

Meno spesso, ci può essere: tosse cronica secca, avviare o aumento russare durante il sonno, difficoltà di respirazione, anormale tono cambiamento deglutizione Nel.

Alcuni pazienti mostrano un aumento della funzione tiroidea al nodo secondario in questo caso può avere crisi tachicardia e / o aritmia, sudorazione eccessiva.

 

Corretta diagnosi

L'ispezione e palpazione da un medico specialista è il modo migliore per identificare la presenza di uno o più noduli tiroidei.

Poi è conveniente effettuare una ecografia dei noduli tiroidei rivela se solida, mista o cistica. Oltre ad ultrasuoni permette di perforare-aspirazione viene eseguita con ago sottile. Questo è il metodo diagnostico più affidabile e preciso. La precisione è di circa il 95%.

 

Trattamento: Chirurgia

La maggior parte dei noduli tiroidei di solito mantengono un andamento stabile, ma richiedono revisioni periodiche (6-9 mesi) per consentire la diagnosi precoce di alterazioni nella dimensione e la natura in generale o la funzione che richiede un trattamento variano a resettare.

Tuttavia, noduli con biopsia sospetta o con diagnosi di un tumore benigno o maligno deve essere trattata chirurgicamente. Hanno anche bisogno di essere operato riapparire dopo puntura cisti o noduli che causano sintomi o deformazione estetica (> 3 cm).

Nei casi in cui è richiesto un intervento chirurgico, come la diagnosi, viene eseguita una emitiroidectomia con histmectomía o tiroidectomia totale.

Con le nuove tecniche chirurgiche e l'uso di dispositivi chirurgici moderni che coagulare i vasi sanguigni con alta efficienza, chirurgia tiroidea è molto sicuro.

Siamo riusciti a ridurre i tempi operativi e sanguinamento rispetto alla tecnica classica e anche ottenuto piccole incisioni che comportano meno dolore post-operatorio, recupero più veloce e migliori risultati estetici.

 

Chirurgia generale a Barcelona
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Mauro Valentini
Chirurgia generale

Dr. Mauro Valentini è specialista in Chirurgia Generale ed esperto Digestive in chirurgia della tiroide e endocrino. Ha una vasta esperienza nel convenzionale e laparoscopica transumbilical intervento chirurgico. Oggi fa parte del ASSISTENCIA Squadra chirurgica Barcellona.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.