Coronavirus (COVID-19) : verifica tutti gli aggiornamenti sulla pagina web ufficiale. Informazioni Leggi articoli correlati

Alito cattivo: come rimuoverlo

Autore: Dr. Francisco Javier Satorres Grau
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Alito cattivo o alitosi, è causata, nella maggior parte dei casi, per motivi di origine orale. Per questo motivo, a primi specialisti in odontostomatologia cercare per le cause e possibili trattamenti nella zona della cavità orale.

 

Uno dei problemi principali di questa malattia è che, spesso, il malato non può percepire ed è l'ultimo a sapere quali sono i suoi effetti sono sgradevoli, in modo che solo quando qualcuno dice che cosa viene a realizzare. È lì che il dentista ha un ruolo importante sia nella diagnosi di questa situazione e il trattamento delle possibili cause.

 

L'alito cattivo può essere fugace, transitoria, cronica o permanente. Ciò dipende principalmente dall'origine e se è locale o sistemica.

 

 

Cause di alito cattivo

 

Tra le principali cause di alito cattivo sono, in primo luogo, quelle relative alla arcata dentale:

 

  • Presenza di carie in cattive condizioni
  • L'esistenza della malattia parodontale poco igieniche
  • accumulo tartaro o presenza di residui di cibo tra i denti. Se dopo aver mangiato la persona non lavarsi i tuoi denti, cibo detriti caduta in rovina e causare l'alito cattivo, da qui l'importanza di una buona igiene orale.
  • Il consumo di tabacco, caffè e bevande alcoliche

 

 

 

Trattamento di alito cattivo

 

Trattamento di alito cattivo, nella maggior parte dei casi è volto a rimuovere le cause di origine orale che causano. A questo proposito, è importante per curare l'igiene orale per ridurre i microrganismi della cavità orale che può essere realizzato con metodi meccanici o chimici.

 

Tra i metodi meccanici comprendono la rimozione della placca e la pulizia protesi, perché se una corretta igiene non viene eseguita dello stesso, la crescita batterica è favorita in loro.

 

 

Per rimuovere la placca è necessario eseguire una spazzolatura adeguata dopo ogni pasto ma utilizzare anche alcune tecniche di igiene ausiliari come filo interdentale o spazzole interprossimali per rimuovere i residui di cibo tra i denti.

 

E 'anche molto importante per pulire la lingua come questa è la principale fonte di alitosi ed è un importante serbatoio di batteri. In aggiunta a queste tecniche possono essere utilizzate rimuovendo meccanicamente alcuni metodi chimici come collutori aiuto in alcuni casi per eliminare e altri alitosi mascherare. Il più desiderabile sono quelli con agenti antibatterici come triclosan, cloruro di zinco o clorexidina cui uso continuato riduce flora batterica responsabili dell'alitosi ma dovrebbe essere controllata dal dentista per evitare possibili effetti negativi. Ci sono anche dentifrici e spray per lo stesso scopo.

 

Su l' altra parte, nei casi in cui la causa di alito cattivo è una patologia dentale dovrebbe rendere il trattamento appropriato come un canale di riempimento o radice ( "rimuovere il nervo") per cavità o se non é molto avanzata; modificare le otturazioni ritenzione e filtrati e protesi, sia fissi che rimovibili, che sono in cattive condizioni. Inoltre dovrebbe essere fatta pulizie professionali o raschiamento nel caso in cui ci sia la malattia parodontale

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Francisco Javier Satorres Grau
Odontoiatria e stomatologia

Mr. Satorres è un rinomato specialista in odontoiatria e stomatologia. Con anni di esperienza nella professione è un intenditore di affrontare patologie orali e trattamenti. Ha condotto numerosi corsi in vari campi di odontoiatria, che permette di affrontare diverse aree di specializzazione. Inoltre, ha frequentato numerosi forum, corsi e workshop in materia di gestione dentale. Attualmente è il direttore medico e proprietario della Dental Clinic Satorres.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.