TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. José Carlos Valdés Casas
Traumatologia

Dr. Jose Carlos Valdes Casas ha per anni interi alla patologia della spalla in tutte le sue sfaccettature, sportive e reumatiche, degenerative o traumatiche dedizione. Per il trattamento utilizza sia artroscopia e chirurgia a cielo aperto trattamento classico e conservatore, in funzione delle esigenze di ciascun paziente. Per molti anni membro della Società Europea di chirurgia della spalla e del gomito.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Lussazione della spalla e instabilità

Che cos'è una lussazione della spalla e la frequenza con cui si verificano?

La dislocazione spalla è quando la testa omerale esce cavità dove viene normalmente alloggiato nella scapola. Se l'uscita è completa c'è una dislocazione, e se l'uscita è parziale è una sublussazione. Entrambi sono le due forme di instabilità dell'articolazione della spalla. La spalla è l'articolazione più mobile nel corpo umano ed anche il più instabile, quindi la dislocazione è molto frequente in questa patologia articolare.

Cosa succede in una instabilità di spalla?

Quando la testa omerale dal luogo in cui si trovava nella scapola, che è totalmente instabilità sia parzialmente dislocata come sublussazione, una serie di infortuni si verificano all'interno. Se le lesioni sono gravi, legamenti e menisco articolare sarà estirpare della cavità della scapola e se la guarigione non si verifica può persistere instabilità della spalla. Detto in altro modo: la testa omerale può andare luxando ripetutamente e poi il paziente ha una recidiva, o lussazione, spalla uscire di stanza in diverse occasioni.

Fare tutte le instabilità sono uguali?

Ci sono due principali tipi di instabilità, instabilità atraumatica, cioè senza traumi o traumi minimi, che è a causa di un legamenti lassista. Spesso sono lesioni reversibili che non richiedono il trattamento chirurgico. Il secondo tipo principale di instabilità di spalla è l'instabilità traumatica, cioè, per grave trauma, come un incidente sportivo. In questo tipo di lesioni instabilità sono di maggiore entità e spesso richiedono un trattamento chirurgico, soprattutto nei giovani pazienti le cui lesioni sono una considerazione importante.

Qual è il trattamento?

Il trattamento di instabilità della spalla varia secondo ogni tipo di instabilità e deve essere adattata a ciascun paziente. Nel trattamento di instabilità atraumatica è conservativo, con buoni risultati nella maggior parte dei casi, l'esecuzione di un programma di esercizi per rinforzare i muscoli. Nel secondo tipo di instabilità, trauma, trattamento in molti casi formerà artroscopica chirurgica e attualmente in più del 90% dei casi. Artroscopia della spalla attraverso piccole incisioni, mettendo una telecamera e gli strumenti per operare all'interno dell'articolazione, per correggere lesioni esistenti. Artroscopia spalla è ora una tecnica molto sicuro per correggere l'instabilità con comodo periodo postoperatorio e con il minimo disagio per il paziente.

Traumatologia presso Barcelona
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione