Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dra. Angela Hernández Martín
Dermatologia infantile

Dr. Angela Martin Hernandez è leader nella specialità di dermatologia per la sua vasta formazione sia a livello nazionale che internazionale. È Fellow della American Academy of Dermatology e della Società Americana di Dermatologia Pediatrica. Dr. Hernandez è un esperto in Dermatologia Pediatrica, Chirurgia dermatologica e altre aree di dermatologia generale. Lei esercita presso l'Ospedale del Bambino Gesù e la Beata Mary Anne Hospital.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Tumori della pelle: tipologie e come rilevare

Il dermatologo, il dottor Martin Hernandez, si spiega cosa e come individuare tumori della pelle. Dr. Angela Martin Hernandez è leader nella specialità di dermatologia per la sua vasta formazione sia a livello nazionale che internazionale.

Quali sono i tumori della pelle?

I tumori della pelle sono cellule algali che crescono sulla pelle sono indolore e, nella maggior parte dei casi. Essi possono essere suddivisi in tumori benigni e maligni. I tumori benigni possono causare disturbi, estetica o funzionale, ma non mettere in pericolo la vita del paziente. Per contro, i tumori maligni sono comportamento aggressivo e producono, a seconda del tipo di domanda, distruzione del tessuto locale e / o diffuso ad altri organi (metastasi). Melanomi e altri tumori di melanoma (meno aggressivo): All'interno di questi due gruppi si distinguono. Melanomi sono molto meno frequente di questi tumori, ma spesso sono più aggressivi perché possono diffondersi e terminare la vita del paziente.

Quali cambiamenti che osserviamo nella pelle quando una lesione cutanea pigmentata è dannoso?

Dovremmo preoccuparci quando cresce troppo e troppo presto, cambia colore, ulcerate, o causare sintomi soggettivi come prurito. Giova ricordare che la regola ABCDE è molto utile perché riassume tutti questi segnali di allarme: una simmetria, ordes irregolare b, c eterogenea odore iameter d superiore a 6 millimetri e cambiamenti e volutivos. Si consiglia di andare al dermatologo regolarmente, soprattutto quando le lesioni si trovano in zone di difficile sé, come la parte posteriore, la parte posteriore delle gambe o cuoio.

Qual è la probabilità di sviluppare un tumore della pelle se familiari (genitore o fratello) hanno avuto un maligno?

Predisposizione ereditaria al cancro della pelle è un fatto provato e dovrebbe essere presa in considerazione da parte dei pazienti e dermatologi che li servono. Per questo motivo, si consiglia di andare a un dermatologo quando i parenti stretti sono stati diagnosticati con tumori maligni, e medici avvertono di questo fatto.

Quali trattamenti bisogno tumori?

Deve essere eliminato. A seconda della natura del tumore, le dimensioni, la sua posizione, la sua aggressività e la sua capacità di diffusione, un metodo o un altro essere scelti. Nella maggior parte dei casi, il metodo di scelta è la chirurgia, se margini microscopici convenzionali o controllate (chirurgia Mohs). In alternativa, la terapia fotodinamica, può essere utilizzato alcuni tipi di laser ablativo, criochirurgia, o trattamenti topici in grado di rimuovere il tumore. L'esperienza e la formazione dermatologo sarà anche fondamentale nella scelta del metodo appropriato in ogni caso.

Dermatologia infantile a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione