Coronavirus (COVID-19) : verifica tutti gli aggiornamenti sulla pagina web ufficiale. Informazioni Leggi articoli correlati

I primi sintomi di Parkinson

Autore: Dr. Eduardo Tolosa
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Morbo di Parkinson richiede molto tempo per presentare il suo sintomo più comune, tremore. Ma anni prima questo paziente possono mostrare alcuni segni compaiono, i sintomi iniziali. Rileva precoce può aiutare a prevenire o ritardare l'insorgenza del tremore.

Dr. Eduardo Tolosa, un esperto di Parkinson "src =" / files / Immagine / grande / 553e20e5-DAEC-41b8-80c4-2e8c0a81047f.jpg "/> </p><h2> <strong>Parkinson, primi sintomi</strong> </h2><p> L'Accademia Reale di Medicina delle Asturie Dr. Eduardo Tolosa invitato a tenere una conferenza nella città di Oviedo. La presentazione del professor Tolosa era i primi sintomi della malattia di Parkinson. È chiaro che il Parkinson vogliono molti anni per "presentarsi". Il prodromo caratterizzata principalmente dalla perdita dell'olfatto, incubi intensi e agitazione notturna e costipazione e appaiono molti anni o addirittura decenni prima della comparsa di tremore. </p><p> </p><h2> <strong>Ritardare o impedire il tremore</strong> </h2><p> Questi sintomi iniziali non si verificano comunque in tutti i soggetti. Gli studi più recenti hanno lo scopo di individuare i casi in cui ci sono aggregati di una proteina chiamata sinucleina nei tessuti al di fuori del cervello (ad esempio nel tratto intestinale) in fase preclinica, per cercare in questi casi prevenire o ritardare l'insorgenza di tremore e altri classici sintomi motori. </p>                            
                            <footer>
                        
                                <small>
                                    <span class= Neurologia a Barcelona

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Eduardo Tolosa
Neurologia

Dr. Tolosa è un prestigioso specialista in neurologia. È un'eminenza mondiale nella malattia di Parkinson e disturbi del movimento, oltre ad essere un ricercatore di fama e ben informato sui progressi nella specialità, un compito per il quale ha ricevuto diversi premi e premi, come il "Premio per la ricerca sui disturbi dei movimenti" , concesso dall'American Academy of Neurology (AAN), per la sua carriera di ricerca nella fase pre-umore del Parkinson, nonché per la sua conoscenza, il trattamento e la prevenzione dei disturbi del movimento.

Nel corso della sua carriera ha lavorato in rinomati ospedali e centri di Barcellona, essendo direttore dell'unità Parkinson and Disorders del movimento Clinic Hospital di Barcellona, nonché capo del servizio di neurologia dello stesso ospedale. Per anni ha visitato il Centre Mèdic Gama e attualmente detiene il suo studio privato.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Trova il miglior specialista in Neurologia della tua città:
TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.