Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Sergio Oliveros Calvo
Psichiatria

Dr. Sergio Oliveros Calvo è una psicologia dell'Io orientato specializzata, con particolare attenzione ai disturbi di personalità e disturbi di somatizzazione psichiatra psicoterapia. Ha compiuto una parte della loro formazione negli Stati Uniti e diretto numerose indagini scientifiche. La loro conoscenze ed esperienze professionali le hanno permesso di essere insegnato in numerosi centri, sia in Spagna e negli Stati Uniti.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Adolescenti e dipendenze

L'adolescenza è la fase ad aumentato rischio per l'avvio di uso di sostanze. Tuttavia questo fatto, fino a tempi relativamente ignorate dalla ricerca scientifica fa, rimane terreno inesplorato.

In adolescenza, molti cambiamenti avvengono in un torrenziale. L'adolescente lascia il pensiero concreto del bambino e comincia a sviluppare il pensiero astratto e flessibili adulti. Subisce enormi cambiamenti nella loro anatomia e fisiologia. Ma i suoi più grandi crocevia è l'ambivalenza si sentiva tra prolungare la sua infanzia e obbedire all'imperativo di lasciarsi alle spalle bisogni di dipendenza dei bambini. Cioè, nella sua difficoltà di optare per un adulto, propria identità indipendente.

L'adolescente contro i loro genitori e le altre figure di autorità come proiettato su di loro i propri bisogni di dipendenza. Optare per pensare che vogliono rimanere un bambino, perché non può accettare che è lui che realmente temono le conseguenze di cessare di essere un bambino. Questo genera un alternarsi attacchi e stati di sottomissione nei confronti dei genitori. Di solito i genitori mostrano perplessità e reagiscono con ostilità a questi attacchi che aiuta contaminare il rapporto con il figlio e si chiude un cerchio di irrazionalità che danneggia entrambi. E 'facile vedere che tali attacchi non sono altro che una rappresentazione esteriore di conflitti interni adolescente.

Adolescenza è una fase emotivamente caotico in cui il soggetto deve condurre un profondo riorientamento delle sue interne ed interpersonali modelli relazionali senza tuttavia un modello libero. Quindi utilizza il metodo di prova ed errore e indistruttibile ricerca di nuove identità e alleanze con i coetanei di convalidare le loro scelte e cambiamenti e fornirà, in una sola volta, qualche sentimento di invulnerabilità e onnipotenza che permettono di nascondere la sua coscienza prima della sua terribile fragilità e insicurezza. E 'ciò che rende sostenute in condotta e cercare continuamente di nuove sensazioni non valutate, tuttavia, adeguatamente i rischi sostenuti da.

Dobbiamo sottolineare che l'alta incidenza trovati in vari disturbi psichiatrici (disturbi affettivi con ideazione suicidaria, disturbo da deficit di attenzione e iperattività, disturbi d'ansia e disturbi della condotta essenzialmente) negli adolescenti che abusano o dipendono tossici. Tutte le modifiche sperimentato in questa fase di crescita vita vulnerabilità allo stress, frustrazione e ansia. Questi eventi promuovono l'uso di sostanze simili a automedicaciones testati in modo casuale ma alla fine selezionati per la loro esperienza emotiva. Così, dopo aver testato l'effetto di vari fobica tossici probabilmente optare per l'alcol, cannabis ansioso, depresso o iperattivo da psicostimolanti o aggressivo o passivo dipende oppiacei.

Chiaramente, l'uso di queste sostanze di distanza la risoluzione effettiva adolescente del loro conflitto, promuovere la loro insuccesso scolastico, causando personale deragliamento per farvi circuiti marginalità che alla fine lo hanno portato al delitto.

Con gli adolescenti dobbiamo sforzarci di capire che cosa c'è dietro il problema apparente in posa e fare un accurato e completo il vero problema di fondo. Non è sufficiente etichettare consumatore adolescente con un codice e applicando un trattamento standard. C'è troppo in gioco e poco tempo dobbiamo agire. Una volta che il comportamento è rinforzato è molto più difficile da promuovere il cambiamento.

Un intervento di successo può reindirizzare una strada sbagliata e di evitare la distruzione della vita futura dell'adolescente e della famiglia. Al contrario, un errore o ritardo nel trattamento può avere conseguenze catastrofiche.

Psichiatria a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione