La più importante aumento del seno

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 17/10/2017 02:29
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Qual è l'importanza della diagnosi?

Il successo di una protesi di intervento dipende da molti fattori, ma uno del primo e fondamentale è di fare una buona diagnosi. Per fortuna ora abbiamo strumenti che stanno per permettere che la diagnosi è molto più preciso. Valuteremo come l'anatomia del paziente è, quello che ha il torace, che volume ha in precedenza, ciò tessuti di qualità precedentemente, quali misure. E all'interno che saremo simulare il tipo di protesi e protesi che volume è quello che meglio andare al loro anatomia. Lo facciamo con uno strumento che sembra molto utile non solo per i pazienti ma anche per noi, che è il Real Life Vectra 3D simulatore 3D. È un simulatore che permette al paziente di essere osservato da diverse angolazioni, permette al paziente di vedere il risultato reale che si avrà dopo il tipo di impianto da mettere, con il volume di impianto che sta per essere e che guarda da diverse angolazioni. E ci permettono di effettuare misurazioni molto precise, non solo il petto, ma anche il volume con il paziente in precedenza e che vogliamo raggiungere. Forse una delle cose più difficili è quello di avere una buona comunicazione tra il chirurgo ed il paziente, il paziente spiegare quello che vogliamo e possiamo realmente accedere all'interno dell'anatomia che ha quelle preferenze.

 

Quali tipi di protesi di solito vengono utilizzati?

Molti tipi di protesi sul mercato. In generale possiamo definire con anatomica modo o turno. Io personalmente preferisco di gran lunga la protesi anatomica, tuttavia alcuni pazienti protesi rotonda andando bene e può essere posizionato. Il grande vantaggio di protesi anatomica è che ci permetterà di valutare la protesi in tre dimensioni: larghezza del seno, vogliamo ottenere elevati e la proiezione. Le protesi che usiamo, ovviamente quello che facciamo dobbiamo essere chiaro è che essi devono essere della più alta qualità disponibile sul mercato.

 

Qual è l'intervento chirurgico?

Naturalmente la chirurgia è un passo fondamentale per il successo di una protesi mammaria. Molte tecniche. La mia percezione, quello che faccio è quello di utilizzare la tecnica che meglio si adatta al paziente, ma hanno sempre in mente che se io posso, io conserverò rientrano all'interno della ghiandola. Non voglio entrare nella ghiandola perché so che i pazienti devono essere fatte dopo le revisioni per la diagnosi precoce del cancro al seno e, se possibile, di non toccare la ghiandola, per me sono le tecniche che mi piacciono. Quindi, se io posso entrare nel sottomammario e se possiamo, noi posizionare l'impianto o protesi parziali situazione retropectoral, quello che noi chiamiamo un doppio piano. Perché? Perché sappiamo che la copertura a lungo termine, la quantità di tessuto che copre l'impianto è essenziale per un buon risultato. Ci piace avere il muscolo pettorale in avanti, se possibile, l'impianto.

 

Quali cure post-operatorie richiesta?

Ogni volta che diamo più importanza alla cura post-operatoria di interventi di aumento del seno. Tra le altre cose, perché noi non abbiamo gonfiore intorno alla protesi. Oggi sappiamo che l'infiammazione attorno alla protesi condizionerà molte volte che la capsula è buono o non buono. Pertanto, fisioterapia postoperatoria, drenaggio linfatico manuale intorno alla protesi durante il periodo postoperatorio sarà praticamente il 100% raccomandato in pazienti. E una tecnica chirurgica raffinata, che non si gonfiano molto che sarà troppo.

 

Chirurgia plastica, estetica e riparatrice a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dra. Isabel de Benito
Chirurgia plastica, estetica e riparatrice

Dr. Benito è stato presidente del Comitato Scientifico della Associazione Europea delle Società di Chirurgia Plastica Estetica (EASAPS). Si tratta di un medico di riferimento specializzato in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Ha oltre 10 anni di esperienza e il suo possesso come chirurgo si combina con l'insegnamento presso la Scuola Militare di Salute a Madrid dal Ottobre 2007

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.