TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.
Dr. Homid Fahandezh-Saddi Díaz

Dr. Homid Fahandezh-Saddi Díaz
Traumatologia

Dr. Homid Fahandezh Saddi Diaz, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Saragozza. Ha fatto la sua residenza in chirurgia ortopedica presso Gregorio Maranon Hospital di Madrid. Si è specializzato in chirurgia della mano, microchirurgia e patologia dell'arto superiore. La sua formazione è stata condotta in centri di eccellenza sono rinomati come Sanitarium Nord a San Miguel de Tucuman (Argentina) con il Dr. José Rotella (discepolo di E. Zancolli) presso l'Istituto Kleinert con Luis Scheker e Harold Kleinert, e il Pulvertaff Mano Center con Carlos Heras Palou.

E 'membro di Unità e artroscopia arti superiori Alcorcón Foundation University Hospital e Responsabile della Banca delle ossa e dei tessuti del centro. E 'Direttore Medico di Trauma e Madrid Masters nella valutazione di corpo e danno psicologico.

Come recenti meriti internazionali, è co-autore di due opere premiate dalla American Academy (AAOS) in tecnica chirurgica e coautore di tre tecniche chirurgiche originali AAOS pubblicati nel catalogo.

La sua filosofia: la formazione continua, la ricerca e lo sviluppo di tecniche mini-invasive, sostenuto da una guida ecografica, che mirano a ridurre l'aggressività chirurgica e la velocità di recupero dei pazienti che cercano sempre l'eccellenza nel trattamento.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Per il trattamento di lesioni con fattori di crescita

In un precedente articolo ho spiegato quali sono i fattori di crescita, plasma, piastrine ... e ha dato alcune informazioni su quando è possibile utilizzare questo tipo di terapia, materia in cui inserisco più pienamente seguito.

Attualmente, la somministrazione di plasma ricco di piastrine (che a loro volta sono fattori di crescita veicoli), ha molti usi in importanti patologie, ma l'effetto maggiore è raggiunto quando si è infiltrato entro le prime 48 ore dopo la lesione:

- Fratture: contribuire ad aumentare il consolidamento dell'osso fratturato.

- Tendinite cronica è tra le lesioni più comuni sono trattati con questa terapia e aumento del tasso di successo. Mi riferisco a lesioni come Achille tendinite, fascite plantare e epicondilite. A causa della loro capacità di invertire in certe situazioni fenomeni infiammatori locali e indirettamente dolore.

- Lesioni muscolari: perché in questo caso accelerare la guarigione e la riparazione del tessuto muscolare. È stato dimostrato che la ricomparsa di un atleta può essere ridotta da 5 a 7 giorni, e prevenire future rotture e sperimentare meno dolore, grazie a questo tipo di trattamento.

- Lesioni articolari degenerative: l'indicazione è la prova meno scientifica, ma gli studi mostrano sollievo del dolore e un miglioramento della funzione articolare. Essi hanno mostrato risultati promettenti sotto la facoltà di fattori di crescita per stimolare la sintesi del tessuto danneggiato da cartilagine articolare e membrana sinoviale che riveste la capsula articolare internamente. A questo punto devo avvertire che i tessuti sono stati infiltrati con corticosteroidi, hanno una risposta iniziale al trattamento peggiore.

Traumatologia presso Madrid
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione