Le tecniche chirurgiche utilizzate per combattere l'obesità

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 10/10/2017 20:38
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

La chirurgia dell'obesità è l'opzione migliore e unico trattamento che consente di ottenere la perdita di peso e il miglioramento della comorbidità nei pazienti con obesità patologica. Con l'introduzione della chirurgia mini-invasiva ha migliorato i risultati postoperatori e quindi, la soddisfazione e il grado di accettazione nella popolazione. Tutto ciò motiva in Spagna ogni anno più interventi vengono eseguiti con l'aggiunta di nuove attrezzature chirurgiche.

Le tecniche più accettate, con le sue varianti, sono bypass gastrico, bendaggio gastrico regolabile, tipo gastroplastica verticale Masson e diversione biliopancreatica. Qualsiasi tecnica dovrebbe essere reversibile e riproducibile e fornire a lungo termine (5 anni) buona qualità della vita e una perdita di peso del 50% di sovrappeso nel 70% dei pazienti operati.

Il successo di bypass gastrico chirurgo dipendente, come è quello di creare un piccolo volume gastrico sacchetto di favorire moderazione e senso di sazietà precoce. Come procedura complessa, può avere gravi complicanze come sanguinamento postoperatorio e fistole digestive. La mortalità totale è 1-2% e la perdita di peso è molto importante, si raggiunge il 70-80% di sovrappeso in soli nove mesi. Il bypass è indicato in qualsiasi tipo di obesità e fornisce ottimi risultati in pazienti mangiatori caramelle per effetto scarico induce l'arte. È la tecnica di scelta per molti chirurghi e rappresenta 2 di 3 procedure eseguite in Spagna.

Il bendaggio gastrico regolabile è una procedura restrittiva rara in Spagna, ma la chirurgia è il numero uno in Europa centrale, Australia e Sud America. Diversamente bypass, è una semplice tecnica che prevede il posizionamento di una fascia gonfiabile subcardial per creare una tasca gastrica virtuale. L'incidenza di gravi complicanze immediate è basso, con una mortalità del 0,1%. Con questa banda, la perdita di peso è lento perché dipende graduali abitudini alimentari cambio del paziente, ma può superare il 50-60% del peso in eccesso nel lungo termine. E 'la tecnica meno invasiva e dovrebbe probabilmente essere il trattamento di scelta per i pazienti giovani che sono disposti a cambiare le loro abitudini senza alterare il tratto digestivo. La band funziona meglio nei pazienti con un BMI inferiore a quello dei super-diabetici obesi e scarsamente controllato.

Il BPD è una tecnica hipoabsortiva coinvolge il 15-20% degli interventi chirurgici eseguiti in Spagna. Riduce drasticamente la capacità di assorbimento intestinale ed è la procedura che offre una migliore qualità della vita, in quanto il paziente mangia una dieta ricca di proteine ​​gratuito. La perdita di peso a lungo termine raggiunge il 80-90% di sovrappeso, anche se la sindrome da malassorbimento predispone a gravi carenze nutrizionali di proteine, minerali e vitamine liposolubili.

Le funzioni come una tecnica restrittiva gastrectomia manicotto che crea puro cardias al tubo piloro da meno di 2 cm di diametro. E 'indicato come primo gesto chirurgico supersuperobesidad pazienti (BMI> 60) o con fattori di rischio significativi per, dopo aver perso peso e comorbidità corrette, una procedura derivata, è programmato o un bypass o switch duodenale. La perdita di peso a 2 anni dopo il tubo gastrico è 50-60% di sovrappeso. Devono essere valutati con attenzione prima di offrirlo a un paziente obeso, perché non è una procedura semplice né priva di gravi complicanze come fistole subcardial.

Le sfide immediate che dobbiamo affrontare i chirurghi sono la chirurgia per l'obesità in quegli 65 anni e, soprattutto, negli adolescenti con obesità estrema. Ogni volta che l'organizzazione di squadre di esperti di chirurghi, anestesisti, endocrine e nutrizionali e disturbi alimentari per studiare e selezionare i pazienti individualmente e offrire il meno invasivo e trattamento più sicuro è più importante. Come chirurghi non possiamo dimenticare che l'obesità è una malattia incurabile cronica, la chirurgia è solo uno strumento per il paziente e che il successo finale dipenderà dal buon uso che ne viene fatto.

Chirurgia generale a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Juan Carlos Ruíz de Adana Belbel
Chirurgia generale

chirurgo generale e digestiva, è capo clinica di Chirurgia dell'Ospedale di Getafe e un riconosciuto esperto in chirurgia dell'obesità. E 'stato formato in diversi centri prestigiosi degli Stati Uniti, Italia, Brasile e Giappone e si è esibito più di 700 interventi di bypass gastrico laparoscopico e bendaggio gastrico regolabile.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.