Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Pedro De León Molinari
Pediatria

Dr. Pedro de Leon Molinari è specializzato in pediatria e ha una lunga esperienza in questo settore. Autore di oltre cento pubblicazioni, è stato un pediatra presso l'Ospedale Universitario di Navarra. Attualmente si dedica la sua carriera nel Integrale, pioniere nel centro dell'Andalusia, che ha un viale privato focalizzata sul trattamento dell'infanzia e adulti ADHD supporto di Pediatria.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Il vaccino vaccino Men B, perché gestire il vostro bambino?

l'infezione meningococcica è la principale causa di malattia invasiva grave nel mondo. Questo patogeno è responsabile della maggior parte della sepsi e la meningite che si verificano e rimane un grave problema di salute pubblica, provocando grande allarme.

È una malattia devastante in poche ore, provoca un paziente precedentemente sano attraverso una situazione medica di estrema gravità. Sebbene la sua incidenza non è molto elevata, provoca la morte nel 10% dei casi e foglie gravi sequele nel 20% di esse, che colpisce ogni età della vita.

Il vaccino B meningococco è ora disponibile per l'uso ambulatoriale. La sua amministrazione è indicato per tutta la popolazione, dai 2 mesi di età. è intramuscolare iniettato e il numero di dosi da 2 a 4, a seconda dell'età del paziente alla prima dose.

In Spagna non è finanziato dal NHS, anche se l'Associazione Spagnola di Pediatria raccomanda dallo scorso anno. Il prezzo è di 106.15 euro. Alcuni paesi come il Canada, il Regno Unito e parti della Germania e l'Italia hanno già incluso nei loro programmi ufficiali di vaccinazione.

Il vaccino non ha controindicazioni, salvo in caso di ipersensibilità a uno qualsiasi dei suoi componenti. Negli studi clinici in bambini vaccinati a 2, 4 e 6 mesi di età, febbre (meno di 38 ° C) tra il 69% e il 79% dei bambini sono stati segnalati quando co-somministrato con vaccino Men B vaccini di routine. Al contrario, nei soggetti che sono stati iniettati solo vaccino Men B, la febbre è apparso solo il 44% e il 59% di loro.

Quando vaccino vaccino Men B somministrato da solo, la frequenza di febbre era simile a quello associato con vaccini standard,. Quando la temperatura è salita, tipicamente un andamento prevedibile e scomparire, nella maggior parte dei casi, il giorno dopo l'iniezione.

Negli adolescenti e negli adulti, le reazioni avverse osservate e locali e sistemiche più comuni negli studi clinici sono stati: dolore al sito di iniezione, malessere e mal di testa.

Gli esperti di pediatria trovato alcun aumento dell'incidenza o della gravità delle reazioni avverse con le dosi progressive nel ciclo di vaccinazione. Questo vaccino è stato aperto la possibilità di trattare con malattia meningococcica invasiva causata da B.

Pediatria a Sevilla
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione