TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.
Dr. Federico Coppola

Dr. Federico Coppola
Riproduzione assistita

Dr. Federico Coppola si specializza nella riproduzione assistita, ed è una figura di spicco nel campo della donazione di gameti. Laurea in Italia, ha completato la sua formazione in Francia e ha trascorso gran parte della sua carriera in Spagna, dove si gode di grande manifesto dai suoi coetanei. Ha partecipato a convegni e articoli medici e scientifici scritti.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

La più antica inseminazione artificiale, tecnica di riproduzione assistita

L'inseminazione artificiale è la tecnica di riproduzione assistita storia antica. Consiste nel depositare, mediante un catetere, i gameti maschili (spermatozoi) nell'utero di una donna.

Si ritiene che è possibile che questa tecnica è stata utilizzata fin egizi, anche se è considerato nel 1790 quando c'era la prima inseminazione ufficiale nell'uomo.

Le linee guida internazionali raccomandano di eseguire questo tipo di trattamento nelle donne sotto i 39 con tube di Falloppio permeabili e sterilità breve. Inoltre deve sempre essere eseguita e quando lo sperma è praticamente normale o ricorrere alla donazione di sperma (donna sola, azoospermia, femmina coppia omosessuale, malattia genetica uomo, ecc.);

Tuttavia, questo trattamento può non essere efficace per tutti i pazienti. Non ottenere un figlio o una figlia è la conseguenza, non la causa di infertilità. Ci sono molte diverse cause di infertilità e ogni porta un approccio diagnostico e terapeutico specifico.

 

Processo inseminazione artificiale

Il processo di fecondazione artificiale può essere effettuato durante un "ciclo naturale" o da stimolazione ovarica "soft". Nel primo caso, ci sarebbe solo un follicolo / uovo; mentre nel secondo ci sarebbe più, di solito non più di due o tre follicoli / ovociti.

Questo processo di riproduzione assistita inizia circa il 2 ° o 3 ° giorno del ciclo mestruale e dura dieci giorni. In quei giorni, si è valutato con l'ecografia ginecologica, lo sviluppo di follicoli e dell'endometrio. Inoltre, vengono condotti studi a volte ormonali.

Una volta che il follicolo è maturo, ovulazione e quello stesso giorno si procede per indurre l'inseminazione artificiale, che può essere fatto con o senza l'ausilio degli ultrasuoni. Una volta completato questo processo, il paziente deve riposare per 10 a 15 minuti e poi può tornare a casa. Questa tecnica di riproduzione assistita non richiede anestesia. Durante e dopo il ciclo, il paziente può riprendere le normali attività quotidiane.

 

Sperm Donor Profilo

Il profilo del donatore è studiato sia da un punto di vista medico e da un punto di vista psicologico. È necessario fare una valutazione della quantità e qualità dello sperma paziente. Abbiamo quindi effettuato una serie di test stabiliti dalla legge, come ad esempio il fattore gruppo sanguigno, si prega di Rh, HIV, HBV; Lue o clamidia, ecc. Inoltre, in alcuni centri di riproduzione assistita come la fecondazione in vitro Valencia, sono realizzati studi genetici come cariotipo e la fibrosi cistica. Una volta che la persona è idonea donatore per la donazione, fatta la donazione, in linea con le caratteristiche fenotipiche (fisiche), gruppo sanguigno e fattore Rh del destinatario.

Riproduzione assistita presso Valencia
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione