Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr.Prof. Alfredo Moreno Egea
Chirurgia generale

Dr. Alfredo Moreno Egea è dottore "Cum Laude" in Medicina e Chirurgia, corrispondente Accademico e Professore di Chirurgia. Ha oltre 25 anni di esperienza nella specialità, essendo istruttore di Chirurgia Laparoscopica per altri chirurghi meno esperti e residenti, Wall Unit Coordinator addominale ernia Diploma presso l'Università di Monterrey, e il segretario generale della ispano-americana ernia Society. Ha pubblicato più di 200 articoli scientifici su riviste prestigiose, nazionali e internazionali (come primo autore), ha partecipato a numerosi convegni e incontri in qualità di esperto, appartiene alla redazione di numerose riviste ed è uno speaker regolarmente a conferenze di specialità. Attualmente è responsabile del centro di riferimento ernia Clinica per la risoluzione della parete addominale (ernia) di contornatura addominale (infila pancia) e il trattamento di post-chirurgica dolore neuropatico inguinale (neurectomy), tra le altre condizioni.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Ernia inguinale e Trattamento laparoscopico

Ernia inguinale in genere causata da ripetuti sforzi. Causa costante disagio e può essere complicato. Da qui l'importanza di trattare il più rapidamente possibile. Laparoscopia è una delle tecniche più efficaci, con recupero migliore.

Le cause di un ernia inguinale

L'ernia inguinale è un difetto della parete addominale che permette il passaggio del contenuto addominale (anse intestinali) e quindi il canale inguinale nello scroto. Di solito si verificano durante il corso della vita a causa di ripetuti sforzi, ed è una delle malattie più comuni della popolazione attiva.

 

Conseguenze di una ernia inguinale

Ernie causano dolore o fastidio durante qualsiasi attività, tosse, sollevamento, anche quando urinare o defecare. La gente nota un tumore o grumo nel suo inguine, che a volte viene trasmesso al testicolo. Quello che dobbiamo notare è che tutti ernia ha un rischio di complicato (intrappolato un pezzo di intestino e necrotico) e la mortalità deve essere evitato con prima fase di funzionamento. Questo rischio è maggiore nelle donne e nelle persone anziane, in modo che dovrebbe essere data la preferenza e nessun ritardo nelle liste di attesa.

 

Trattamento di ernia inguinale laparoscopica

Tutti ernia viene diagnosticata, dicono gli esperti in chirurgia generale, debba essere gestito entro 3 mesi, solo così evitare le gravi complicanze che possono verificarsi, e recuperare lo stesso giorno e una vita attiva senza paura. La laparoscopia è attualmente la migliore forma di trattamento. Supposto, come la chirurgia classica, posizionando una mesh riparare tutta la parete danneggiata, ma attraverso tre piccole incisioni di 3 a 5 mm, fornendo un controllo totale dell'area mediante visione diretta con un monitor TV. Non c'è bisogno di rompere i muscoli per raggiungere l'ernia, come gli indirizzi del ombelico, che è un accesso naturale.

 

I vantaggi della laparoscopia per il trattamento di un'ernia inguinale

Laparoscopia riparare i tessuti ernia senza rompere la persona, in modo che i problemi della chirurgia classica scompaiono come sieroma, infezioni o lesioni cicatrice. Non sono necessari punti di sutura, in modo che il dolore del nervo è troppo molto più raro. La vista migliore e il controllo evitare il rischio di danno vascolare e, quindi, atrofia testicolare e disfunzione sessuale (diseyaculación), che sono abbastanza comuni in chirurgia classica, ma non sono problemi di questo tipo di trading.

 

Recupero di un ernia inguinale

Nessuna voce è necessaria in ospedale e recupero fisico e mentale del paziente è molto più veloce. Il tempo richiesto dal lavoro è minore, quindi è ideale per le persone attive, i lavoratori e gli atleti che non possono essere fuori per un mese nella speranza di guarire una ferita dolorosa. E 'anche l'unico modo per riparare un "ernia inguinale bilaterale" (su entrambi i lati), allo stesso tempo, senza cicatrici aggiunta, ed è ideale anche quando un precedente intervento chirurgico ("ernia ricorrente") ha già fallito.

 

Consiglio per il trattamento di un'ernia inguinale

Ogni persona ha un ernia richiede un intervento chirurgico su misura, in base ai loro problemi (malattie, obesità, ecc) e tipo di ernia. Solo un chirurgo esperto e qualificato può essere onesto e suggerire l'operazione che è meglio per voi. 

Chirurgia generale a Murcia
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione