Fibromialgia attraverso il movimento: la terapia cognitivo-comportamentale e l'esercizio fisico

Autore: Dr. José María Hernández García
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

La fibromialgia è un disturbo che provoca dolori muscolari e la fatica, la sofferenza persone colpite da questa malattia dolore e la tenerezza in tutto il corpo. Tuttavia, ci sono diversi aspetti che contribuiscono a migliorare i pazienti con fibromialgia.

 

La terapia cognitivo-comportamentale nella fibromialgia

Attualmente, la terapia cognitivo-comportamentale è l'approccio psicologico preferito e si concentra su pensieri, sentimenti e comportamenti del paziente. I componenti più importanti di terapia cognitivo-comportamentale sono:

 

  • educazione Rafforzare and Disease information 
  • Focus su miglioramenti funzionali, piuttosto che la fibromialgia come una malattia 
  • Fissare obiettivi realistici e attività, aumentando 
  • Siate consapevoli del ruolo dello stress nella comparsa dei sintomi 
  • Migliorare la comunicazione con gli altri 
  • Informazioni sull'uso di droghe 
  • gestione del sonno 
  • Approccio al deterioramento cognitivo 
  • Contrastare i pensieri negativi 
  • Ricadute e manutenzione 
  • relax 

Per ulteriori informazioni, consultare gli specialisti del dolore . 

L'esercizio fisico nei pazienti con fibromialgia

Si è raccomandato di attività fisica sulla inattività fisica. Ci sono prove che l'esercizio fisico migliora aspetti fisici e psicologici nei pazienti con fibromialgia. Tuttavia, è anche chiaro che molti pazienti con fibromialgia sono riluttanti a praticare esercizio fisico, perché si stancano facilmente e lo sforzo è associato ad un aumento del dolore. E 'quindi importante capire al paziente che l'attività fisica è qualsiasi movimento prodotto da muscoli scheletrici che richiede dispendio energetico e programma di esercizio non necessariamente andare in piscina o in palestra regolarmente.

Così, alcune raccomandazioni sono offerte per migliorare l'attività in pazienti con fibromialgia: 

  • camminare più  
  • Dedicare più tempo in piedi e meno di seduta 
  • Uscire di più, e, se necessario camminare con un bastone 
  • Tai chi o lo yoga, buone scelte 
  • Acquaterapia aiuta a ridurre il dolore 
  • Fisioterapista con programma di esercizio individualizzato 
  • Gruppi di sostegno
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. José María Hernández García
Unità del dolore

Il dott. Hernández García è uno specialista di spicco nell'unità del dolore . È un esperto nel trattamento della radiofrequenza, nella stimolazione del midollo spinale, nell'epidurolisi e nella stimolazione transcranica. Dirige il centro di trattamento multidisciplinare della fibromialgia e della sindrome di sensibilizzazione centrale a Madrid. Si è formato presso gli ospedali dell'Università di Harvard, il Brigham and Women's Hospital e il Beth Israel Medical Center di Boston.

Combina il suo lavoro con l'insegnamento, fungendo da
professore associato presso la CEU School of Medicine di Madrid.

Ha realizzato diverse pubblicazioni e comunicazioni.

 

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..